Sottovento pensieri alla deriva

Vele rosse
con la marea che avanza
vele rosse
sottovento pensieri alla deriva,
chiodati alle alberature
da albatros fantasma

la prua
ha un grifone d’argento
rosso e oro il cielo del tramonto
rosso, oro e argento

toccano le dita umide delle foglie
la fronte
il succo amaro della riva avanza
lontana e prossima
si dondola nel suono di campana
è il tempo che batte rintocchi
fermo alle unghie rotte
del giorno e della notte

nulla contro nulla
i piedi toccano la terra-rumore di sangue
in punta di miele d’acacia e  di coltello-

città viola
irreale scogliera- l’ultima-
tra i boschi la ghiandaia neranera
nel nido si rinserra, d’infinito canta

si elevano gli occhi e la schiena
le combinazioni danzanti delle costellazioni
contendono lacrime di stelle sui tappeti celesti
ogni giorno spazzolati dagli ultimi raggi del sole

mi mancano i ginocchi e le parole.

***********************************************************

Città viola
dove cresce
(nascosto)
al fango delle pozzanghere
un giglio che ha voce di pioggia.
Arde il cielo
nelle nuvole pugnalate al tramonto.
Tra due mani protese
(ad afferrare la promessa fine)
un cielo graffiato di stelle
e di Luna tagliente.
Scorre la notte
tra pensieri come spine
e sogni di rami annodati al petto.
Ma quando ormai hai le ore
nella carne incise
un’ombra fiorisce
come il velo leggero dell’aurora…

          DAVEDOMUS

E’ il pianto delle stelle nel soffio dorato
e rosso delle supernove
che scende sulla terra nei tramonti
ad accendere la città viola di sussurri
forse
solo chi raccoglie il giglio cresciuto nel fango
ha la purezza per scorgere l’infinito
oltre gli orizzonti
forse
solo i Poeti sanno raccogliere
a grumi di sangue
l’inatteso fiorire dell’eterno nel presente.

         Ventisqueraschagall-rain-1911

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. davedomus
    Mar 06, 2013 @ 17:32:22

    Città viola
    dove cresce
    (nascosto)
    al fango delle pozzanghere
    un giglio che ha voce di pioggia.
    Arde il cielo
    nelle nuvole pugnalate al tramonto.
    Tra due mani protese
    (ad afferrare la promessa fine)
    un cielo graffiato di stelle
    e di Luna tagliente.
    Scorre la notte
    tra pensieri come spine
    e sogni di rami annodati al petto.
    Ma quando ormai hai le ore
    nella carne incise
    un’ombra fiorisce
    come il velo leggero dell’aurora…

    Da tempo non passavo di qui,
    periodo complicato… ma quante tue “perle” mi sono perso…
    sto leggendo avidamente i tuoi versi dissetanti…
    un inchino poetessa…

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mar 09, 2013 @ 17:08:32

      E’ il pianto delle stelle nel soffio dorato
      e rosso delle supernuove
      che scende sulla terra nei tramonti
      ad accendere la città viola di sussurri
      forse
      solo chi raccoglie il giglio cresciuto nel fango
      ha la purezza per scorgere l’infinito
      oltre gli orizzonti
      forse
      solo i Poetisanno raccogliere
      a grumi di sangue
      l’inatteso fiorire dell’eterno nel presente.

      ed era la tua assenza un vuoto di mille lune, colmato dalla luce del tuo ritorno
      Grazie amico Poeta, infinitamente grazie di raccogliere le mie briciole di pensieri e farne vera Poesia

      Mi piace

      Rispondi

  2. infranotturna
    Mar 07, 2013 @ 09:45:21

    il pensiero sopraffatto dalle emozioni… e il cerchio si chiude con la poesia
    Bellissima è dir poco
    Baci

    Mi piace

    Rispondi

  3. ventisqueras
    Mar 09, 2013 @ 17:09:45

    la tua presenza da voce al pensiero e rallegra il mio passaggio
    un forte abbraccio

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: