Aliena ( La principessa del cigno )

Michail_Vrubel_VRM002

Se ti penso già mi hai raggiunta
sulla spiaggia vetrosa dei nostri giochi segreti

Se mi pensi
discendo aliena da chissà quale universo
sulle ali di un cigno sommerso
dove vive, germinando legame di movimento puro.

Se ti penso,
cadono stelle in disuso
con rigidi filamenti, a colpire con fragore
le nostre mani nude, con rombo assordante
meditando risposte di luce al nostro sognare
a dischiudere con una sola chiave di sole
l’unica porta d’accesso ora serrata dall’ombra.

avrei preferito come scelta appassionata e perfezione d’esecuzione l’interpretazione che ne ha fatto Roberto Bolle, ma questa dell’american ballet, ha, nella bellezza coreografica specialmente nel finale davvero fantastico, un’attrattiva scenica che me lo ha fatto preferire

Mikhail%20Vrubel-567436

Michail Aleksandrovič Vrubel’ in russo: Михаил Александрович Врубель 1856 Omsk 1910 S: Pietroburgo, grande maestro del simbolismo, da me molto amato per la sua potenza espressiva, il vigore della pennellata, l’illimitata costruzione fantastica

Michail_Vrubel_VRM015Mikhail%20Vrubel-578494

Soggetto preferito di Vrubel ‘ era sua moglie, Nadezhda Zabela, una cantante lirica. Lei era la sua ‘ principessa dei cigni ‘, il dipinto da me preferito, che ho messo a didascalia del mio testo, anche perché l’ho sempre nel mio immaginario pensata come una principessa aliena, appartenendo a entrambi i domestici e simbolici mondi, che ha abitato per tutta la vita, dove gente vestita come fate e personaggi da miti, avevano una drammatizzazione che ha raggiunto la sua apoteosi in russo di balletto e opera.
Michail_Vrubel_VRM001

Annunci

Video

34 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. wolfghost
    Mag 20, 2013 @ 08:37:37

    Interessante questa visione della principessa dei cigni come aliena. Per te l’arte non è fine a sé stessa… è una base di partenza per la tua fantasia 😉

    http://www.wolfghost.com

    Mi piace

    Rispondi

  2. ventisqueras
    Mag 20, 2013 @ 09:14:40

    dici bene…però pensa che per prima sono io a riconoscermi in questo dipinto-come aliena, principessa a parte-
    si da il fatto che l’adoro
    buongiorno amico Lupo uuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu( non si sente ma è un ululato di condivisione per il mondo dei lupi, molto meno lupi che degli uomini)

    Mi piace

    Rispondi

  3. Seçil Zoral
    Mag 20, 2013 @ 10:10:46

    Ciaooo Ventis 🙂
    senin güzel yorumların için teşekkür ederim
    benim güzel arkadaşım mutlu bir hafta diliyorum
    çok kucak dolusu sevgilerle
    Ciaoooooooooooo 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  4. sileno
    Mag 20, 2013 @ 11:27:18

    Ringraziando per il suo passaggio sul mio modestissmo blog, resto senza parole per le sue meravigliose liriche che ora piano, piano cercherò di recepire.
    Un saluto e grazie ancora

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 21, 2013 @ 08:40:33

      niente c’è di modesto in ciò che si fa con amore, ed io ringrazio dall’anima te per quello che hai detto, sperando che qualcuna delle mie parole possa allietarti
      a presto( e non darmi del lei per favore!!!!!, grazie)

      un sorriso
      Ventis

      Mi piace

      Rispondi

  5. ludmillarte
    Mag 20, 2013 @ 11:34:54

    molto bello tutto il post. i particolare mi sono piaciute le parole di “aliena”. grazie, buona giornata

    Mi piace

    Rispondi

  6. Denise
    Mag 20, 2013 @ 15:05:37

    Bonjour Ventis,
    Quel billet merveilleux. Les toiles sont de toute beauté et merci pour ce très beau texte. Je suis transportée dans un autre monde… et j’aime beaucoup cette interprétation de la mort du cygne. MAGNIFIQUE 🙂
    Belle soirée, chère amie

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 24, 2013 @ 03:52:47

      sempre gentile e dolcissima la mia nuova amica Denise è un simbiosi davvero preziosa che ci lega attraverso i nostri rispettivi ed amati temi
      spero che da te sia una giornata di sole qui il tempo è stranamente bruttissimo sembra di essere tornati in pieno inverno
      un grande amichevole abbraccio
      Ventis

      Mi piace

      Rispondi

  7. cristina bove
    Mag 20, 2013 @ 19:08:03

    bello e suggestivo tutto

    Mi piace

    Rispondi

  8. happysummers
    Mag 20, 2013 @ 19:25:54

    Dipinti strani e orginali, forse davvero un po’ ‘alinei’, perché hanno la capacità di trasportarci in un mondo altro dove non esiste banalità e routine!

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 24, 2013 @ 03:55:57

      infatti il fantastico mondo di Vruber ci trasporta con le ali delle sue visioni e la sua vigorosa pennellata scandisce ritmi notevolmente e piacevolmente armoniosi
      serenità e grazie di essere qui

      Mi piace

      Rispondi

  9. domenica luise
    Mag 21, 2013 @ 06:03:30

    Hai dentro di te un qualcosa che ancora mi sfugge: una tenerezza oscurata, una regalità ferita. Sei tu il cigno. Amo tanto quel balletto e quella musica, hai ragione, è stupendo nella conclusione.

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 24, 2013 @ 04:17:37

      credo che essere “osservati speciali” da occhi così piacevolmente armoniosi comporti il mio attento e consapevole indagare su quanto letto, talvolta si riesce davvero a capire meglio cosa si agita nel profondo del nostro essere così imprevedibilmente multiforme
      un grande abbraccio in poesia augurandoti cose liete

      Mi piace

      Rispondi

  10. ombreflessuose
    Mag 21, 2013 @ 08:31:33

    Mi affascini col tuo sapiente e delicato poetare
    Brava Ventis
    Abbraccio
    Mistral

    Mi piace

    Rispondi

  11. giselzitrone
    Mag 21, 2013 @ 21:53:17

    Ist so schön ich wünsche dir eine gute glückliche Woche Gruß Gislinde

    Mi piace

    Rispondi

  12. Seçil Zoral
    Mag 22, 2013 @ 10:19:45

    Merhaba sevgili arkadaşım Ventis.
    Nazım Hikmetin güzel şiiri ve yorumun için çok teşekkür ederim
    mutlu ve güzel bir gün diliyorum
    kendine iyi bak benim çok değerli arkadaşım
    çok kucak dolusu sevgiler size gelsin 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 24, 2013 @ 04:09:47

      Merhaba sevgili arkadaşım Secil
      davvero è sempre un grande onore avere i tuoi pensieri che mi rallegrano, certo conservo sempre nel cuore le bellissime poesie di Nazim Hickmet…e come potrei non farlo?
      Mi piacerebbe conoscere il luogo in cui abiti nella tua bella Turchia
      çok kucak dolusu sevgiler size gelsin
      Ventis

      Mi piace

      Rispondi

  13. Isa
    Mag 22, 2013 @ 16:52:14

    Hai approfondito con eleganza questi dipinti e hai dato vita con la tua intensa poesia ad uno scambio di incroci e riplasmazioni veramente originali, una vera e propria elaborazione verso l’arte più “completa”.
    Complimenti! Ciao cara, buona serata, liù

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 24, 2013 @ 04:13:49

      ben sai quanto apprezzi i tuoi pensieri e queste splendide frasi che leggo, sono uno stimolo a trarre sempre con intensità il massimo che mi è possibile dalle emozioni che traggo dalla visione e lettura di artisti davvero, davvero grandi e che occupano uno spazio prediletto dentro di me
      passa una giornata serena, cara Isa
      baci, baci

      Mi piace

      Rispondi

  14. Lila
    Mag 22, 2013 @ 20:40:26

    Presentata in questo modo sembra una creatura da sogno ed in fin dei conti anche il balletto della morte del cigno è un balletto da sogno..
    Serena notte Ventis e un sorriso!

    Mi piace

    Rispondi

  15. ventisqueras
    Mag 24, 2013 @ 04:00:14

    credo che essere “osservati speciali” da occhi così piacevolmente armoniosi comporti il mio attento e consapevole indagare su quanto letto, talvolta si riesce davvero a capire meglio cosa si agita nel profondo del nostro essere così imprevedibilmente multiforme
    un grande abbraccio in poesia augurandoti cose liete

    Mi piace

    Rispondi

  16. ventisqueras
    Mag 24, 2013 @ 04:08:46

    Merhaba sevgili arkadaşım Secil
    davvero è sempre un grande onore avere i tuoi pensieri che mi rallegrano, certo conservo sempre nel cuore le bellissime poesie di Nazim Hickmet…e come potrei non farlo?
    Mi piacerebbe conoscere il luogo in cui abiti nella tua bella Turchia
    çok kucak dolusu sevgiler size gelsin
    Ventis

    Mi piace

    Rispondi

  17. dedy oktavianus pardede
    Mag 24, 2013 @ 17:34:34

    beautifull painting!

    Mi piace

    Rispondi

  18. arjun bagga
    Mag 27, 2013 @ 17:50:46

    Head numb
    Lungs scream
    “Go..Get lost in the woods
    Disappear
    No gesture of mine can equate
    Words written with blood and tears”

    There is too little time to understand.
    And we have too little brains
    To make any sense

    The salt laden sea
    pleads for respite
    while the wind
    writes writes
    writes waves on the water
    unstoppable…

    Mi piace

    Rispondi

  19. ventisqueras
    Mag 27, 2013 @ 20:19:21

    è bellissima la poesia che mi hai mandato, anche se qualche sfumatura si perde con la traduzione
    ti ringrazio moltissimo per essere venuta nella mia casa, spero che continueremo a tenerci in contatto perché realtà diverse in diverse nazioni possono accrescere molto la conoscenza della vita
    un sorriso

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: