Pausa

Vorrei dormire
– indefinitamente –
imitando questo paese
di neve e cristallo
adagiato
sopra un letto di stelle.

Vedi, la luna
come
– indefinitamente –
sta sospesa, avvolta
nel grembo
di una nuvola rosa …

( sogna)

******************************************

Indefinita è la notte .

Equilibrista

Tra due guglie di Luna,

Stasera

Piegata sulle ginocchia

ha il volto pallido

Al riflesso di lumini di stelle.

Vorrei dormire

E

( indefinitamente)

Nel bozzolo di cristallo

Sognare

DAVEDOMUS

La bianca fiammata del fosforo

fa fiammifero della luna

strofinata in scintille

una danza nel cielo accende

acrobata del pensiero

passa e ripassa

sul filo lucido della vita

un incanto di fuoco

che tutto avvampa

un sogno

un lieve sogno soltanto

che un soffio spenge

e la Luna nella sua nuvola rosa

si nasconde.

VENTIS

Immagine1455

starò via qualche giorno ringrazio coloro che passano a salutarmi

Ventis

Paesaggio-montano-della-Val-di-Fassa-in-estate_imagelarge

Annunci

45 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. poetella
    Giu 28, 2013 @ 07:18:10

    se è lì che vai…
    beata te!

    A presto, Ventis!

    Mi piace

    Rispondi

  2. restlessjo
    Giu 28, 2013 @ 09:00:25

    Una nuvola rosa- bellissima! 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  3. ludmillarte
    Giu 28, 2013 @ 09:46:43

    ciao Ventis, grazie per il poetico saluto e buona pausa. a presto 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  4. soleggiata
    Giu 28, 2013 @ 11:24:46

    Bella poesia oggi ancora . Buona pausa e a presto .

    Mi piace

    Rispondi

  5. sileno
    Giu 28, 2013 @ 12:04:43

    Auguri di giorni felici avvolta nella nuvola rosa.

    Mi piace

    Rispondi

  6. albafucens
    Giu 28, 2013 @ 12:25:27

    parole emozionanti, buona pausa **

    Mi piace

    Rispondi

  7. Principedellemosche
    Giu 28, 2013 @ 14:45:33

    Più che buona, che sia bella pausa

    Mi piace

    Rispondi

  8. davedomus
    Giu 28, 2013 @ 15:10:03

    Indefinita è la notte.
    Equilibrista
    Tra due guglie di Luna.
    Stasera
    Piegata sulle ginocchia
    Ha il volto pallido
    Al riflesso di lumini di stelle.
    Vorrei dormire
    E
    (Indefinitamente)
    Nel bozzolo di cristallo
    Sognare.

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Lug 05, 2013 @ 23:35:28

      Indefinita è la notte.
      Equilibrista
      Tra due guglie di Luna.
      Stasera
      Piegata sulle ginocchia
      Ha il volto pallido
      Al riflesso di lumini di stelle.
      Vorrei dormire
      E
      (Indefinitamente)
      Nel bozzolo di cristallo
      Sognare.

      La bianca fiammata del fosforo
      fa fiammifero della luna
      strofinata in scintille
      una danza nel cielo accende
      *********************************************
      acrobata di pensiero passa
      e ripassa sul filo lucido della vita
      un incanto di fuoco
      che tutto avvampa
      un sogno
      un lieve sogno soltanto
      che un soffio spenge
      e la luna nella sua nuvola rosa
      si nasconde-

      a che servono le parole quando si puà dire tutto in Poesia?

      Mi piace

      Rispondi

  9. Denise
    Giu 28, 2013 @ 15:30:53

    Magnifique poème, Ventis, un beau rêve.
    Je te souhaite de tout coeur une belle pause 🙂 et beaucoup de bonheur.

    Mi piace

    Rispondi

  10. Plumes d Anges
    Giu 28, 2013 @ 20:39:24

    Belle pause Ventis, que la montagne t’inspire ! brigitte

    Mi piace

    Rispondi

  11. gelsobianco
    Giu 29, 2013 @ 02:21:45

    sospesa
    bambagia
    vorrei,
    della luna
    compagna,
    (indefinitamente)
    sognare
    nel ventre rosa
    di una nuvola,
    mia amica.

    Vorrei poterlo fare, Ven!

    Ti auguro una pausa che ti dia il meglio.
    A presto!
    Ti sorrido
    gb

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Lug 06, 2013 @ 00:19:17

      sospesa
      bambagia
      vorrei,
      della luna
      compagna,
      (indefinitamente)
      sognare
      nel ventre rosa
      di una nuvola,
      mia amica.

      E
      la luna dondolò
      sotto i ciliegi in fiore
      muovendo le lunghe
      braccia d’argento
      al suono di un tango
      indefinitamente
      s’addormentò
      e ricominciò
      a sognare

      🙂

      Mi piace

      Rispondi

      • gelsobianco
        Lug 06, 2013 @ 00:39:36

        grazie, Ven!:-)

        Mi piace

      • ventisqueras
        Lug 06, 2013 @ 00:42:31

        🙂

        Mi piace

      • gelsobianco
        Lug 06, 2013 @ 00:43:25

        Io mi vergognavo ad aver lasciato miei “versi” improvvisati… qui in casa tua, Ven, che hai tanta Poesia in te!
        …e tu ti sei agganciata a me!:-)

        Grazie!:-)

        Mi piace

      • ventisqueras
        Lug 06, 2013 @ 00:52:52

        meno male che non mi stai atiro…sono manesca sai?!!!
        te la sei cavata, vai
        hahahahaha

        Mi piace

      • gelsobianco
        Lug 06, 2013 @ 01:00:12

        Ti sorrido!

        Mi piace

      • gelsobianco
        Lug 06, 2013 @ 01:02:06

        Ti regalo la banca dei sogni, Ven!

        Dolce notte!:-)

        Mi piace

      • ventisqueras
        Lug 06, 2013 @ 01:06:22

        banca?! con questo tipo di istituzione sono sempre sospettosa…c’è sempre qualcosa da pagare, meglio un bel sogno di strada, quello di un artista vagabondo che possiede tutto il cielo e tutte le stelle, lo dividiamo in tre, ti va?
        notte serena, cara

        Mi piace

      • gelsobianco
        Lug 06, 2013 @ 01:40:25

        E’ la traduzione in italiano di un qualcosa che mi diceva mia nonna in francese, quando si degnava di ricordarsi che ero ancora una bimba!

        La banca è, per me, la cassaforte dove sono custoditi tutti i sogni.
        Io volevo donarti i sogni che desideri!

        Hai ragione!
        Dividiamoci i sogni con un artista di strada che ha il cielo e le stelle e la luna!
        Un sogno di strada… Sì!

        Ti auguro, Ven, di continuare a sognare e di non smettere mai di essere la persona che sei!:-)

        Mi piace

      • ventisqueras
        Lug 07, 2013 @ 23:58:29

        avevo capito benissimo il tuo intento! scusa, sono io che sono stata maldestra nel risponderti… volevo farti capire come in questo momento di grande difficoltà le banche quelle vere, non quelle dolcissime dei sogni, non aiutino per niente i cittadini italiani che a loro ricorrono per aiuti, e questo mi fa imbestialire

        spero darò desculpata
        🙂

        Mi piace

      • gelsobianco
        Lug 08, 2013 @ 00:44:08

        Non tocchiamo il capitolo “banche vere” in questo momento!
        Chi aiuta più i cittadini ora, Ven?

        Sei desculpata, ma chère!:-)
        gb

        Mi piace

      • gelsobianco
        Lug 08, 2013 @ 01:00:17

        Tra un po’ anche la luna rosa arrossirà nel vedere tutte le “porcherie” che esistono, le cattiverie perpretate e… piangerà lacrime di cristallo dalle sue ciglia d’argendo…
        Tra un po’ accadrà!
        E la Poesia resterà l’unica consolazione!
        Con la Poesia la luna avrà un ancora un sorriso di note di un violino…
        gb
        E noi due, Ven, sentiremo “il violinista pazzo” di Pessoa

        Mi piace

  12. lilasmile
    Giu 29, 2013 @ 16:07:08

    Spero tu passi delle belle giornate, nel frattempo io mi metterò a sognare..
    Un sorriso per te!!! 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  13. Carmela
    Giu 29, 2013 @ 18:59:08

    Mia cara, bellissiseme parole che mi hai lasciato grazie di
    tutto cuore sei una cara Amica!
    Ti auguro una serena serata e un felice WeeKend;)
    sperò che torni presto,un Abbraccio di cuore ♥

    ♥ un pensierino ♥

    Se non avessi visto il sole
    avrei sopportato l’ombra
    ma la luce ha reso il mio deserto
    ancora più selvaggio.

    Emily Dickinson

    Ciao!

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Lug 06, 2013 @ 00:22:22

      quando arrivi della mia casa le tue mani sono colme di doni, musica sognante e parole incantate di una autrice che molto amo, la cui potenza espressiva mista a una disarmante dolcezza riescono sempre ad incantarmi,
      grazie, sei davvero una amica preziosa

      Mi piace

      Rispondi

  14. Amina Narimi
    Giu 29, 2013 @ 23:06:03

    ti abbraccio…

    Mi piace

    Rispondi

  15. frantzisca
    Giu 30, 2013 @ 12:55:14

    Rispondi

    • ventisqueras
      Lug 06, 2013 @ 00:49:53

      quanto sei brava Frantzi!!!!!!! prima o poi te ne rubo qualcuna-delle lune- e ne faccio un post…sempre con il tuo permesso, beninteso! e se non me lo dai te meno!
      come si chiama il tuo delizioso micetto?
      passa una notte serena amica cara

      Mi piace

      Rispondi

  16. frantzisca
    Giu 30, 2013 @ 13:02:21

    Rispondi

  17. Iannozzi Giuseppe
    Lug 01, 2013 @ 21:27:26

    Buone vacanze a te che puoi.

    beppe

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: