Nelle voci che indovino a nuvole -Silloge-

                                                                  Mai sentite le nuvole?

 

Mai sentite le nuvole?

se non quando

sbattute le finestre

s’intrometteva il cielo

a raggiungerci, con uno sguardo tossico

minacciandoci

 

foto_cieli_039

a  urlo sibilavano

ricurve

( ma forse

era solo il vento)

191714

Mai ascoltate le nuvole?

                    A sciogliersi di rosso

                          con sovraccarico lento

per tornare indietro e lasciare

                                          lasciare

intimamente di noi

                         qualcosa nel giorno

 

I_TEMP~1

( e qualcosa lasceremo dietro

che abbiamo toccato )

   banco-di-nuvole-al-tramonto

 

Parleranno ancora le nuvole

                          quando immobili

                      saremo là.

Provate ad ascoltare sovrapposti il rumore della pioggia e la meraviglia del piano di Einaudi…una magia!!!!

nuvole_spettacolari

                                                                                          Ma se sapessi…

Sono solo cotone le nuvole, cotone antico

a eserciti vestono il cielo.

Ma tu sapessi come muoiono tremando

i miei giorni in trasparenza di veli

mi colmano le vene in stille

e languori.

                                                      e sapessi, come muoiono tremando

                                                                                         i miei desideri.

NuvoleRosse

Sono solo corallo le nuvole, corallo antico

s’addensano furibonde al tramontare.

e tu sapessi, come muoiono i miei occhi

sognando la luna, in un buio delitto muoiono

aspettando all’alba un rifiorire di campane.

Annunci

56 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. ludmillarte
    Set 22, 2013 @ 09:17:52

    hai ragione Ventis, ascoltate sovrapposte si ottiene un particolare effetto. “e tu sapessi” che belle emozioni…grazie anche per i tuoi versi che sento corallo e le immagini che trasmettono immediatamente la meraviglia e la forza della natura. buona domenica 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Set 23, 2013 @ 09:17:40

      cara Ludi, sempre deliziosamente gentile con me! mi scuso perché la mancanza di tempo mi ha impedito fino ad oggi di fare il consueto giro per visitare i blog che m’interessano, ho lavorato tutto il giorno anche sabato, figurati! ho inserito questo post in tutta fretta giusto per salutarvi, ieri poi, mi sono presa una giornata di pieno svago, visto anche lo splendore del tempo, ma fino a quando non mi sarò messa in pari, giuro che non posto più nulla
      abbi un sereno inizio settimana
      besitos, olé

      Mi piace

      Rispondi

      • ludmillarte
        Set 23, 2013 @ 14:23:27

        hai fatto bene a goderti quello splendore, per i blog ci sarà tempo nelle giornate uggiose e magari gelide. i tuoi ‘besitos olè’ mi mettono allegria 🙂 grazie!
        sereno inizio anche a te

        Mi piace

      • ventisqueras
        Set 26, 2013 @ 04:00:30

        questo fine settembre è magico, la stagione meravigliosa mette in testa evasioni…ed anche tanto olé olé con voglia di fandango…spero ti metteranno di nuovo allegria…y buenas dias!

        Mi piace

  2. restlessjo
    Set 22, 2013 @ 11:04:18

    I feel absolutely soaked! That’s a good drop of rain, Ventis. Please don’t send it in my direction 🙂
    Beautiful scenes. Have a lovely (and dry) Sunday, cara.

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Set 23, 2013 @ 09:26:07

      ho fatto la danza della pioggia per vedere se qualche nuvola di pioggia passava da Hartlepool…ha ha ha, non è veroooo, spero invece che tu abbia passato una giornata felice a fotografare splendori come fai sempre…però un po’ d’invidia voglio fartela lo stesso…guarda dove ho passato la domenica!

      presto sarò da te
      a big hug

      Mi piace

      Rispondi

  3. dadirri7
    Set 22, 2013 @ 11:16:38

    fabulous nature photos … the power of the elements!

    Mi piace

    Rispondi

  4. sileno
    Set 22, 2013 @ 11:56:20

    Riflessioni che inducono malinconia, ma poi: “…all’alba un rifiorire di campane” e rifioriscono pure i desideri.
    Ciao Ventis

    Mi piace

    Rispondi

  5. wolfghost
    Set 22, 2013 @ 20:17:41

    Ogni tuo post è una piccola opera d’arte che coniuga splendide (brava!!) poesie, immagini, musica 😉
    Le nuvole sono uno spettacolo spesso sottovalutato, quando non disprezzato. Il tuo un giusto riconoscimento a loro 😉

    http://www.wolfghost.com

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Set 23, 2013 @ 09:32:47

      ma così finirete per farmi arrossire!!!
      sei davvero infinitamente gentile con questa piccola innamorata della Bellezza quale io mi reputo
      sempre lieta dei tuoi passaggi, spero per te una settimana serena lontano dai raffreddori!
      🙂

      Mi piace

      Rispondi

      • wolfghost
        Set 25, 2013 @ 10:42:41

        Ti asscuro che è un complimento meritato quello che ti ho fatto, anzi, se proprio lo devo dire… mi aspetto un calo nella qualità dei tuoi post, di solito non si riesce a stare così alti a lungo, ci vuole tempo, pazienza, costanza 🙂

        http://www.wolfghost.com

        Mi piace

      • ventisqueras
        Set 26, 2013 @ 08:53:19

        beh, tu non mi vedi, ma io sono qui che sto facendo scongiuri ha ha ha….di nuovo è molto bello quello che mi hai detto…tutto vero, per il tempo ci perdo qualche ora di sonno, ma aggiungerei a quelle enumerate altre due parole basilari Amore ( bisogna credere in ciò che si fa e per primi amarlo, al difuori dei risultati ) Passione ( è con la passione che va avanti il mondo)
        buona giornata amico Lupo

        Mi piace

      • wolfghost
        Set 26, 2013 @ 10:12:45

        Verissimo, amore e passione. Ma spesso, almeno per quanto riguarda gli hobby, amori e passioni cambiano 😉

        http://www.wolfghost.com

        Mi piace

      • ventisqueras
        Set 26, 2013 @ 11:06:18

        ah, certo, il mio stesso blog lo sta a dimostrare, in un primo momento manco rispondevo ai commenti…il mio tempo era molto più limitato, ora che ne ho di più, anche sacrificandomi gioco a dare un contorno di immagini a ciò che scrivio in effetti una sola cosa non è mai cambiata da quando ho imparato a mettere insieme le parole ( 5 o 6 anni, mi pare) il mio Amore per la Poesia, è questo che mi sostiene nella vita, e sono convinta che a meno di una mancanza di coinvolgimento dovuta ad una deficienza mentale, questa, con o senza blog, non cambierà MAI
        passa una giornata serena Wolf
        Ventis

        Mi piace

      • ventisqueras
        Set 26, 2013 @ 11:08:47

        PS
        cinque o sei anni era la piccola età in cui ho cominciato ad interessarmi della Poesia

        Mi piace

  6. gelsobianco
    Set 23, 2013 @ 02:50:19

    Le nuvole…
    E come non sentirle, Ven?
    A me parlano e mi dicono che il vento le sta trasportando…
    Ecco le nuvole sono il contrario dell’immobilità!
    Sono la vita nel suo scorrere.

    I tuoi versi suggestivi, Ven cara!
    Le fotografie!

    E’ sempre una gioia un tuo post!
    E c’è sempre la speranza!

    Per te, cara amica
    Con affetto
    gb

    Mi piace

    Rispondi

  7. gelsobianco
    Set 23, 2013 @ 02:57:09

    Posto questo nuovo video in cui la musica si sente di più!http://www.youtube.com/watch?v=WEpzZjB6_D4

    Mi piace

    Rispondi

  8. ventisqueras
    Set 23, 2013 @ 09:35:29

    tu sai sempre arricchire i miei post con doni preziosi! per ora ti ringrazio perché sono al lavoro e non posso andare oltre, poi mi assaporerò con calma la musica e le tue parole
    intanto ricevi un abbraccio affettuosissimo
    Ven

    Mi piace

    Rispondi

  9. gelsobianco
    Set 23, 2013 @ 23:01:21

    I tuoi post sono già molti ricchi con la tua poesia e con il tuo modo di accostare versi ad immagini, Ven!
    Ci sei tu nei tuoi post!
    Un sorriso vero
    gb

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Set 26, 2013 @ 04:33:13

      qualche volta, sai, mi piacerebbe davvero che qualche diavoleria inventata per gli astronauti dalla Nasa mi consentisse di poter entrare dentro un mio post e poter viaggiare così da un capo all’altro del mondo…e visto che negli ultimi 50 anni il progresso è avanzato così tanto come mai in tutti i secoli passati messi insieme…chissà che non succeda
      tu dici che il sonno mi ha dato alla testa?
      può essere…può essere
      ha ha ha

      Mi piace

      Rispondi

  10. Isa
    Set 24, 2013 @ 00:24:37

    Delicatissima e “colorata” poesia dove i simboli arricchiscono le metafore…ché la vita come le nuvole avanza sempre come una grande ruota…
    Sempre molto belli i tuoi post, da leggere e rileggere ché a volte sembra di aver perso qualcosa…eheheh…
    Sì certo peccato ma l’estate è finita ed ora spero proprio di poter essere più presente qui.
    Grazie della tua presenza, ciao cara, Isa

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Set 26, 2013 @ 04:36:44

      la mia cara Isa! che piacere ritrovarti! questa stagione a Roma deve essere una favola…l’ultima volta che sono passata il caldo era incredibile…ora penso come sarà bello camminare sul lungotevere
      le tue parole calde e gentili, sono sempre una dolce musica per me
      mille volte grazie
      un grande abbraccio affettuoso
      a presto

      Mi piace

      Rispondi

  11. Lonely Daffodil
    Set 24, 2013 @ 05:56:29

    Bei colori e parole. Sono un cielo osservatore troppo.

    Mi piace

    Rispondi

  12. gelsobianco
    Set 25, 2013 @ 02:59:16

    “a urlo sibilavano

    ricurve

    ( ma forse

    era solo il vento )”

    Chissà, cara Ven!
    Chissà!

    Ti abbraccio
    gb

    Mi piace

    Rispondi

  13. Denise
    Set 25, 2013 @ 16:16:19

    Bonjour ma chère Ventis, ton billet sur le ciel, les nuages est d’une grande beauté ainsi que la musique. C’est si beau d’être au-dessus des nuages. On se sent tout léger.
    Je t’embrasse 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Set 26, 2013 @ 04:49:29

      ah la mia carissima DEnise è finalmente ritornata! con immensa gioia ti rivedo e questo mi dice che sei tornata in ottima forma, passo subito da te per vedere se hai pubblicato, non prima di averti ringraziato per le sempre belle parole che con squisita gentilezza mi rivolgi
      un affettuosissimo abbraccio
      Ven

      Mi piace

      Rispondi

  14. ombreflessuose
    Set 26, 2013 @ 08:40:02

    Forme d’aria vagano da sempre nel cielo dei nostri desideri
    Versi incantevoli tra immagini, tuoni, pioggia e musica
    Mille grazie, Ventis
    Abbraccio
    Mistral

    Mi piace

    Rispondi

  15. adinparadise
    Set 26, 2013 @ 16:03:46

    Fabulous clouds and such a lot of rain too. 🙂 Beautiful music from Bocelli!

    Mi piace

    Rispondi

  16. benvenutocellini
    Set 26, 2013 @ 18:41:02

    Io vedo un mondo migliore
    si girano le nuvole
    abbi cura di splendere….

    Buona serata, Ven…

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 10, 2013 @ 10:46:19

      quando ero bambina passavo ore a guardare incantata il loro disegnare immagini, ma quando ero piccolissima ero certa che qualcuno le muovesse a suo piacimento per formarli…una specie di cartoons di Dio he he

      Mi piace

      Rispondi

      • benvenutocellini
        Ott 10, 2013 @ 10:47:54

        adoro la Nannini e le tue risposte…
        🙂

        Mi piace

      • benvenutocellini
        Ott 10, 2013 @ 10:49:04

        Mi piace

      • ventisqueras
        Ott 10, 2013 @ 10:57:42

        evvaiiiiiiiiiiiiiii…la sto ascoltando, in omaggio a lei e a te un mio testo ispirato in parte ad suo stragrande successo, ed in parte ad un altra personcina che mi attizza alquanto
        Bello, bello impossibile
        Giuro che un giorno faccio un tuffo nello schermo
        e ti rapisco nel blu
        un giovane vento australe farà le vele della tua barca
        gonfiare
        spariremo
        lassù
        fra stelle spente senza neanche una virgola
        da ingoiare ( magari di nascosto)
        e quelle calze di trepide attese
        scese
        sempre più giù

        lecco parole in stracci d’estasi remote
        in movimento regolare
        intanto stiamo aureolando fra gli anelli di Saturno
        o forse anche più su
        però mi è sorto il mal di mare – o di cielo il male?-
        chissà
        e voglio di corsa a casa ritornare
        ti lascio a mezze scale:

        guarda che mare, quello là
        non dirlo, no, non dirlo,no
        guarda che sole a mezzanotte
        in un cielo nero d’irrealtà
        forse anche l’aurora boreale fiorirà

        fluttuo come posso in tua eclissi di lingua
        e mi dico che prendere le navi di notte
        è malemale
        tutto quello che è vero
        è più sincero
        di un tuffo
        con te
        nel blu
        cucù.

        dedicata…a chi se non a Johnny Depp?

        Mi piace

    • ventisqueras
      Ott 10, 2013 @ 10:50:03

      la Nannini la adoro anche io ( si potrebbe non amarla?)
      troppo buona tu con me
      🙂

      Mi piace

      Rispondi

  17. semprevento
    Set 26, 2013 @ 21:06:34

    io arrivo sempre per ultima…mah!
    …che sei un bel vento ormai lo sai…e mi pare lo sappiano tutti i tuoi astanti…quanti bei complimenti e tutti meritati.
    Io non amo molto commentare le poesie…seppur condivisibili , lette e assorbite dai nostri occhi assetati di finali carichi di ottimismo o di quel fragile sospiro in cui anelano parole buone, penso che ogni poeta ha un sua chiara interpretazione , un vissuto a noi sconosciuto.
    Io posso solo immaginare la bellezza delle nuvole, delle tue nuvole…ma non saprò mai quello che vive il tuo spirito solo guardandole…
    stasera va così…sarò confusa…capita spesso.
    Tornando a casa nei mie pantaloni un po’ arabeggianti e leggeri è passato un soffio che mi ha regalato lunghe carezze e un bel fresco settembrino…l’autunno sta gettando le prime timide pennellate sui rami..e noi tra pochi giorni giocheremo , presumo felici, con le loro foglie…

    Ciao Bel Vento.
    v.

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 11, 2013 @ 07:01:05

      le Poesie, più che commentate vanno sentite, ascoltate, come il cadere delle foglie o i suoni del cielo, esse non ci parlano di coloro che le scrivono, ma se entrano nelle nostre corde ci parlano di noi, riverberando nel nostro intimo riflessi altrui che noi possiamo adattare a noi come un nuovo abito, talvolta è la descrizione di questo nuovo abito da indossare che ci sospinge a fare alcune considerazioni
      le tue le ho raccolte nel tuo modo di porti, in quel soffio leggero di vento che indossavi con i pantaloni arabeggianti, mia cara…questa è condivisione, non commento, ed io te ne sono grata
      un abbraccio affettuoso
      porto nella tua casa queste mie parole perché come vedi il ritardo nel rispondere è imperdonabile, e credo non le leggeresti mai
      L’altrovento

      Mi piace

      Rispondi

  18. restlessjo
    Set 26, 2013 @ 21:14:01

    Bella foto. Un sorriso 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  19. arjun bagga
    Ott 01, 2013 @ 22:28:18

    “my days in transparency of veils”

    Beautiful words Ventis. I will try listen to the clouds from here on. Grazie

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 11, 2013 @ 07:07:16

      sono molto lieta della comprensione che dimostri dei miei testi, il verso che hai scelto mi è molto caro
      grazie

      I am very pleased that demonstrates understanding of my texts, the verse you chose is very dear to me

      Mi piace

      Rispondi

  20. YellowCable
    Ott 05, 2013 @ 16:23:57

    Beautiful skies.

    Mi piace

    Rispondi

  21. HansHB
    Ott 24, 2013 @ 23:34:55

    Awesome post, well done!

    Mi piace

    Rispondi

  22. ventisqueras
    Nov 14, 2013 @ 16:13:52

    sei davvero gentile, grazie!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: