Della Bellezza ( per Andrea Bocelli, nato come me con orgoglio pisano nelle vene)

C’era una volta…

imgsize

2E7B05751

questa storia comincia come una fiaba, e come nelle fiabe ci sono  le grandi difficoltà e i melodrammi che s’incontrano nella vita

Lajatico080708

allora, c’èra una volta un piccolo paesino, bellissimo ed antico fra le colline del volterrano: Lajatico ( Pisa) lì é nato Andrea Bocelli  da una famiglia dai saldi principi morali  e con una forza interiore  indistruttibile , questo lo ha aiutato nel momento durissimo in cui da bambino ha perso la vista  per poter continuare a condurre la vita  di sempre,  contribuendo  poi a farlo  diventare quella splendida persona  e grandissimo cantante idolatrato ed ammirato in ogni parte del mondo

chiesa%20lajatico

Immagine%20020r

204458

le immagini del video sono tratte da filmati privati della famiglia Bocelli, si può notare lo splendore del territorio che è poi il mio, visto che abito a soli pochi km di distanza, oltretutto ho  il grande piacere di  conoscere Andrea  personalmente. nel filmato  si evidenzia come il padre, dopo la perdita della vista gli  insegni a cavalcare, documentando come i genitori  abbiano avuto avuto la grande forza d’animo di educarlo con grande coraggio ed intelligenza forse è anche  per questo che chi lo conosce dice che- non si sa come, ma certo in quache modo, Andrea -vede-, infatti all’interno della sua grande proprietà guida anche l’automobile, oltre che cavalcare, dietro gli sci del grande campione Alberto Tomba ha anche provato l’ebrezza delle discese di sci.

Castelfalfi_VS14205-copy

il mio piccolo omaggio per Andrea è legato alla bellezza incomparabile della nostra terra, che noi toscani amiamo appassionatamente

                                      Confluenza della Cascina con L’Era. Notte,

In oscuro d’aromi ti perdi
strada dal plenilunio bagnata,
mentre accorre il ruscello con rose,
dall’alto straboccando
e, fattosi gonfio confluisce all’Era.

                            Canneti folti, in nubi ad arco nell’aria accesa
hanno pallido vento, sui capelli sparsi,
luci.
Di dolcezza tremano, a tanta pace.

screen_00

   Il teatro del silenzio

TeatroDelSilenzio1

In questa suggestiva località in mezzo al tenerissimo verde vellutato  delle colline di Lajatico Andrea ha voluto il più bel dono per noi abitanti della sua terra, Il teatro del silenzio: una volta all’anno vi  organizza un concerto all’aperto,  invitando i maggiori artisti del mondo, e il silenzio si trasforma in musica,  in folla che applaude l’Arte, LA BELLEZZA.

lajatico-bocelli-2013 meriterebbe un intero post per quanto l’estro, la bravura, la creatività degli artisti ogni anno incaricati di creare il nuovo simbolo-immagine  che viene innalzato  al centro del laghetto sanno variare la loro ispirazione arricchendolo con grandi sculture fantasiose, sì, ma sempre aderenti al tema dell’anno

il concerto si tiene sempre nel mese di luglio, il grano è maturato, al posto del verde ci sono le stoppie e la gran massa di gente che partecipa all’evento

big_teatro-del-silenzio-682

f17de87ac9354a456df234147270306fTeatroDelSilenzio2008_leprove0099

8936133526_1b89478dba_z

questa nostra generosa terra produce anche un ottimo vino Chianti conosciuto ed apprezzato in ogni parte del mondo

chianti-paesaggio

photo45imagesCAZGY7G0

vino-rosso

e con l’omaggio della voce di Andrea ad un altro grandissimo toscano Giacomo Puccini e l’aria del  Nessun dorma, dalla Turandot

che chiudo a malincuore questo mio post, perché avrei voluto continuare ancora…avrei voluto esagerare, he he!

andreabocelli

cin, cin Andrea perché tu possa per tanto tempo ancora continuare a portare in giro per il mondo, con lo splendore della tua voce, la nostra musica e La bellezza della nostra amata terra

Annunci

76 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. HansHB
    Set 27, 2013 @ 10:09:57

    Nice post, lovely light!

    Mi piace

    Rispondi

  2. soleggiata
    Set 27, 2013 @ 10:31:52

    wouaouhhhh !!!
    Bellissimo omaggio. Una bella regione, L’uomo ; un talento , una bellezza del corpo e dell’anima. Il coraggio, la determinazione dei suoi genitori e di Andrea .
    Questo post è un regalo. è uno dei migliori (per me) che ho trovato cui … Il paesaggio è così bello che mi prometto di tornare ancora . Conosco gia questa bellissima Toscana …. Grazie mille a Te , la giornata è soleggiata subito

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 05, 2013 @ 22:46:02

      grazie di tutte le bellissime cose che hai detto, ovviamente sono di parte ma anche io penso che la mia Toscana sia la più bella regione al mondo facendomi carico oltre che delle bellezze del territorio di quelle culturali e artistiche,,,sai, qui da noi si dice che quando il buon Dio passo sulla terra con un sacco pieno di meraviglie da depositare qua e là sul mondo…quando passò sulla Toscana gli si sciolse il sacco,,,e caddero tutte giù…he he
      ti aspetto presto allora, ma tu dove abiti in Francia che non lo so?

      Mi piace

      Rispondi

      • soleggiata
        Ott 05, 2013 @ 23:52:15

        L’esistenza di così tanti tesori della Toscana ha una spiegazione !!!!!… Ora capisco tante bellezze … sorridere

        Io vivo in Francia, a Troyes esattamente … 01h30 di Parigi ( sud di parigi)

        Mi piace

      • ventisquerasventisqueras
        Ott 06, 2013 @ 21:59:57

        oh, Troyes! quella splendida cittadina con quella ancor più splendida cattedrale dalle magiche vetrate…mi sembra San Pietro e Paolo, e quelle case tutte colorate con riquadrature simmetriche( che nome date a questo stile particolare che non ricordo? ) mi sono fermata lì una giornata mentre andavamo in visita a Reims…un ricordo bellissimo! ma tu guarda! 🙂 è pure di origine romanica con strade consolari che si diramano ovunque…sto richiamando i miei ricordi…belli. belli
        ma tu guarda
        🙂

        Mi piace

      • ventisqueras
        Ott 06, 2013 @ 22:02:34

        ha ha ha, ma guarda che buffo! è da stamane che word press ha il singhiozzo, vedi mi riconosce come ventisquerasventisqueras…..molto divertente, speriamo però che la smetta, uffi

        Mi piace

      • ventisqueras
        Ott 06, 2013 @ 22:06:01

        ecco qua, colpo di bacchetta magica, sono tornata ad essere una sola Venris…( anche così basto e avanzo hihihi)

        Mi piace

  3. Pinocchio non c'è più
    Set 27, 2013 @ 10:53:41

    Decisamente un bellissimo post. Complimenti. Che detto da un livornese…è tutto in dire 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 05, 2013 @ 22:48:40

      non è che ce l’ho con te perché sei livornese, no, no…sono soltanto in imperdonabile ritardo nel ringraziare
      benvenuto nella mia casa, torna pure quando vuoi, tanto non picchio 🙂
      deh, cocco!

      Mi piace

      Rispondi

  4. sileno
    Set 27, 2013 @ 11:05:48

    Un grande Artista , una terra impregnata di fatiche , di cultura e di bellezza, un grande amore per le proprie radici.
    Ciao Ventis

    Mi piace

    Rispondi

  5. giselzitrone
    Set 27, 2013 @ 12:38:16

    Ein schöner Beitrag wünsche dir ein schönes und gutes Wochenende lieber Gruß Gislinde

    Mi piace

    Rispondi

  6. Denise
    Set 27, 2013 @ 16:44:04

    Quel magnifique billet ma chère Ventis. C’est un beau et délicat hommage que tu rends à ce merveilleux chanteur, Andrea Bocelli, sa voix touche le coeur. Les photos sont sublimes et c’est ainsi que je me représente la Toscane car je ne connais pas. C’est si beau et les collines sont douces dans ce superbe décor.
    Que d’émotion dans ce billet. Merci, merci Ventis pour tout ce que tu offres de beau. Je te souhaite un week-end ensoleillé et beaucoup de douceur.
    Je t’embrasse avec toutes mes félicitations

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 06, 2013 @ 22:14:23

      intanto ti ringrazio dell’entusiasmo con cui hai accolto il mio post su Andrea, poi spero davvero che tu possa fare un giro nella mia bella regione, ovunque tu andrai troverai BELLEZZA, arte ed anche una cucina niente male, sì, sì
      passa una notte serena mia cara

      Mi piace

      Rispondi

  7. massimobotturi
    Set 27, 2013 @ 18:50:21

    che dire, uno scrigno di meraviglie assoluto

    🙂

    Mi piace

    Rispondi

  8. gelsobianco
    Set 28, 2013 @ 05:07:33

    La tua “Bellezza”, Ven è…
    Non ho parole.

    Impressive!

    Torno presto da te!
    Ti abbraccio
    Buon fine settimana!
    gb

    Mi piace

    Rispondi

  9. ludmillarte
    Set 28, 2013 @ 18:59:02

    Ventiiiiis! ma quante ne sai? e lo conosci pureeee!!! non lo avevo mai visto da bimbo nella sua tenuta; condivido che i suoi siano stati forti ed ottime guide (viva loro e viva Andrea).
    questi tuoi versi accarezzano e penso alla bellezza del tremar da tanta pace (visto che in genere accade il contrario).
    bacini, bacioni e buon week 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 06, 2013 @ 22:48:58

      he, quelle che so le so tutte tutte, e quelle che non so mi piacerebbe pure saperle. sono una curiosona.ona
      beh, in effetti a me la Bellezza quella con la A maiuscola mi fa proprio questo effetto, trovo un senso di completezza nello smarrimento, una specie di sindrome di Stendhal che non mi esce fuori solo dalla bellezza di certi monumenti o opere d’arte in genere, ma anche da certi colloqui intimi fra me e la natura
      grazie cara, sempre lietissima della tua coinvolgente presenza

      Mi piace

      Rispondi

  10. Łucja-Maria
    Set 28, 2013 @ 20:22:10

    Oh Ventis
    I love your post, your photos and music that you posted in this post.
    I’m in love with Tuscany. I believe that this is the most beautiful land in the world.
    I marvel at landscapes shown, wine from the Chianti Bocelli songs.
    Oh, I love Puccini. I can listen for hours.
    Ventis, I am delighted to visit my blog.
    Your comments are wonderful … When I read them, I start to dream … of Tuscany, Italy, and you …
    I greet you cordially.
    Lucia

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 06, 2013 @ 22:54:18

      carissima Lucja io sono onorata e commossa delle tue parole, della tua attenzione, del tuo entusiasmo, che sinceramente ricambio quando passo dalla tua casa e m’immergo nei tuoi post meravigliosi
      sarai sempre la mia ospite graditissima ogni volta che lo vorrai
      ricevi tutto il mio sincero affetto con l’augurio di una notte serena
      Ventis

      dearest Lucja I am honoured and touched to your words, your attention, your enthusiasm, that replacement when sincerely step away from your home and dive into your posts beautiful
      You’ll always be my guest welcome whenever you wish
      receive all my sincere affection with the hope of a peaceful night

      Mi piace

      Rispondi

  11. Lonely Daffodil
    Set 29, 2013 @ 05:46:29

    Bella, Ventis! Ho apprezzato molto questo tour in Toscana. E ‘stato bello sapere di più su Andrea. Vorrei essere in uno dei suoi concerti lì!

    Mi piace

    Rispondi

  12. Gaël LOAËC/Paul ANDREWS (Blog 3)
    Set 29, 2013 @ 08:29:34

    Magnifique voix de Bocelli !!!! j’aime beaucoup ses chants
    bon dimanche Ventis

    Mi piace

    Rispondi

  13. afinebinario
    Set 29, 2013 @ 15:57:34

    Bocelli è un artista che stimo molto e conoscerlo adesso -grazie a te- in queste schegge di vita privata lo rende davvero speciale.
    Una grande umanità, un grande cuore, una voce eccellente.
    Hai scritto un post pieno di passione, mi è molto piaciuto. Avrei continuato a leggerti ancora e ancora.
    Complimenti vivissimi.
    un caro saluto
    AFB

    Mi piace

    Rispondi

  14. restlessjo
    Set 29, 2013 @ 16:08:04

    Perfecto! Wine, women and song 🙂 Buona sera, cara!

    Mi piace

    Rispondi

  15. ombreflessuose
    Set 30, 2013 @ 09:28:41

    Conosciamo tutti l’ Eccellenza della voce di Andrea ma tu, ci hai narrato, con grazia ed emozione la Voce della sua anima
    Un terra incantevole, foto stupende e …ancora tanta emozione
    Grazie di cuore, Ventis
    Abbracci
    Mistral

    Mi piace

    Rispondi

  16. ManeKent
    Set 30, 2013 @ 23:31:26


    Adoro a Andrea B. tiene una voz privilegiada!
    Maravilloso lugares has expuesto aqui amiga!
    Pasa una estupenda semana!
    Besos a la distancia 🙂 ♥
    http://img-fotki.yandex.ru/get/5302/miss-monrodiz.f8/0_542f4_58be1bf7_L

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 07, 2013 @ 00:08:29

      chissa che cosa celano quelle meravigliose bottiglie che mia inviato…qualche magia o qualche profumo prezioso?
      grazie amica cara dai sempre gentili pensieri e dalle parole affettuose, anche per te spero giorni felici
      un grande abbraccio Ven

      Mi piace

      Rispondi

  17. gelsobianco
    Ott 01, 2013 @ 03:35:05

    La tua terra, Ven!
    Io mi incanto!

    Con affetto vero
    gb

    Mi piace

    Rispondi

  18. gelsobianco
    Ott 01, 2013 @ 04:00:38

    Musica e…
    Ven, quando l’Arte è nel “cuore”…

    Mi piace

    Rispondi

  19. arjun bagga
    Ott 01, 2013 @ 22:19:13

    O Ventis,
    This is love, with so much love you have put together this post, amazing pictures of a beautiful land and a marvelous story of a legend, his voice has eyes of God.
    Thank you very much!

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 07, 2013 @ 09:01:00

      le tue parole mi onorano e quello che hai detto di Andrea mi ricorda che il grande Frank Sinatra una delle prime volte che Bocelli cantava negli USA ancora sconosciuto , esattamente a Las Vegas, in una di quelle grandi sale dove si ascolta musica e si mangia, si alzò dal tavolo per andare ad applaudirlo da vicino dicendogli queste parole
      – se Dio avesse una voce sarebbe la tua-

      your words I honor and what you said about Andrea reminds me that the great Frank Sinatra, one of the first times that Bocelli sang in the USA still unknown, exactly in Las Vegas, one of those big rooms where you listen to music and eat, got up from the table to go to applaud him closely, saying these words

      -If God had a voice would your-

      🙂

      Mi piace

      Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 07, 2013 @ 10:15:51

      PS
      sono racconti ascoltati dalla sua voce, oltretutto è sempre molto simpatico e spontaneo!

      Mi piace

      Rispondi

  20. giselzitrone
    Ott 03, 2013 @ 09:41:12

    Lieber Ventis wünsche dir einen schönen Tag und Danke für deinen Besuch sind ja so schöne Bilder und ein und schöner Text ich wünsche dir einen schönen Tag und alles Liebe von mir.Gruß und Freundschaft.Gislinde

    Mi piace

    Rispondi

  21. adinparadise
    Ott 03, 2013 @ 20:24:45

    Bocelli is one of my favourite voices, and Tuscany is a place I could visit over and over again. Bellissimo! 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 07, 2013 @ 09:10:16

      che tu abbia potuto apprezzare le bellezze della mia regione non mi sorprende, mi onora….io non ho ancora potuto visitare il sud Africa, ma spero di poterlo fare, prima o poi
      see you soon

      you’ve been able to appreciate the beauty of my region doesn’t surprise me, I honor … I haven’t yet been able to visit South Africa, but I hope to do, sooner or later

      Mi piace

      Rispondi

  22. Isa
    Ott 04, 2013 @ 00:22:01

    Un omaggio meritatissimo ad un grandissimo artista oltre che uomo di grande temperamento ed io ho sempre ammirato Andrea Bocelli ha una voce splendida!
    Anche la tua Toscana è una delle regioni che amo, per tutto ciò che hai scritto e poi anche ché “voi” siete molto simpatici, diciamocelo…eheheh…sai il mio nick “liù” s’ispira proprio alla liù della Turandot di Puccini, immeritatamente certo, ma proviene dalla mia passione per l’opera e “liù” mi è rimasta nel cuore…
    Complimenti cara per il bellissimo post! Ed ora mi firmo:
    liù eheheh….

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 07, 2013 @ 09:17:36

      Cara Liù, nella mia famiglia partendo dagli avi, siamo tutti melomani, figurato che ho delle zie che addirittura si chiamano Walkiria e Brunilde ( ovvio quelli erano Wagneriani) i miei che adorano Puccini erano dell’idea di mettere nell’insieme dei miei nome anche quello della piccola, dolce Liù ( non piangere Liù, se in quel lontano giorno…) mia sorella di ben 18 anni più grande di me si oppose perché, disse, tutte le volte che ascolto quell’aria mi viene da piangere….così fra i miei molti nomi non ci fu anche una Liù, ma solo una Lia( compromesso storico, ha ha)
      sempre una gioia averti nella mia casa
      bacio, bacino, bacione

      Mi piace

      Rispondi

  23. YellowCable
    Ott 05, 2013 @ 16:22:12

    Very nice!

    Mi piace

    Rispondi

  24. ventisqueras
    Ott 07, 2013 @ 00:07:19

    chissa che cosa celano quelle meravigliose bottiglie che mia inviato…qualche magia o qualche profumo prezioso?
    grazie amica cara dai sempre gentili pensieri e dalle parole affettuose, anche per te spero giorni felici
    un grande abbraccio Ven

    Mi piace

    Rispondi

  25. ventisqueras
    Ott 07, 2013 @ 08:51:08

    sorrisi e fiori fanno più lieve la vita
    buon giorno!

    Mi piace

    Rispondi

  26. KOH 
    Ott 12, 2013 @ 13:57:25

    Un grande giorno

    Mi piace

    Rispondi

  27. Amina Narimi
    Ott 15, 2013 @ 20:00:34

    sei straordinaria Ventis…entrare qui da te…fermarsi minutifitti a leggerti e sentirsi bene…

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Nov 14, 2013 @ 15:55:04

      scusa, mi perdo con i commenti, e specialmente quelli tuoi che mi fanno tanta gioia!
      alzavi le braccia come ali
      e ridavi nascita al vento
      correndo nel peso dell’aria immota

      questo meravigliosi versi di Ungaretti mi fanno pensare alla tua Poesia

      Mi piace

      Rispondi

  28. guido mura
    Nov 12, 2013 @ 10:43:04

    Straordinario Bocelli. Una volta, colto da un raptus e sottraendomi alla mia amata Katzenmusik novecentesca, mi era venuto il ghiribizzo di scrivere una romanza di gusto italiano, proprio pensando alla voce di Bocelli. Naturalmente io non posso permettermi di cantarla. Ora l’ho stesa su pentagramma e l’ho fatta eseguire dal computer. Magari poi qualcuno la scoprirà sul mio canale youtube e (considerandola un’aria tradizionale napoletana) la spedirà a Bocelli, che ovviamente se ne innamorerà immediatamente. Insomma, ogni tanto sogno, dato che è l’unica cosa che si può fare ancora gratuitamente in questo nostro mondo!

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Nov 14, 2013 @ 15:58:05

      sai, Andrea ha cantato per molti anni in un anonimo piano bar, qui nella provincia di Pisa….chissà cosa sognava lui…i sogni mettono le ali e a volte insegnano a volare
      è quello che spero per te
      🙂

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: