Owyhee river

5

Colse il mio occhio l’orlo del dirupo
nel silenzio assordante delle praterie,
 nelle rocce in clamore le distese d’artemisia
e vastità di fiori colorati, risacca d’aria nell’Idaho
3
ruggiva affamato il fiume nel corrodere
  arenarie perse nei  millenni
si bucavano le braccia nella nebbiolina
che evaporava l’acqua dalle rocce
 folle battito dove  il tempo era fermo,
fermo sull’orlo del dirupo
nel silenzio assordante delle praterie dell’Idaho
2-owyhee-sunset-ed-hoffman
ogni spettatore porta una maschera rossa
forgiata  nella raffica di fuoco dei vulcani
fusa lenta e rapida nel crogiuolo,
 calore a ondate
creste- crespe e spruzzi-schizzi poi raffreddati
nell’anima gemente del fiume Owyhee
1022_1r36090022_1
Colse il mio occhio l’orlo del dirupo
nel silenzio assordante delle praterie,
 nella risacca d’aria dell’Idaho.
Ventisqueras
730_1Owyhee_River
La Owyhee Uplands Backcountry Byway, nell’ Idaho si caratterizza per oltre 150 km di strade pavimentate e di ghiaia, la strada si snoda  attraverso gli habitat naturali delle oltre 180 specie di animali quali coyote, tassi e capre bighorn
2011128224443_1095986846
oltre alla fauna selvatica lungo lo scorrere del fiume si possono ammirare  formazioni geologiche scenografiche, monumentali strutture, i plateau, i precipizi ed i canyon creati da rocce vulcaniche depositate oltre 8 milioni di anni fa
foto26
coyotemomandpup
 il sistema fluviale nizia a circa 128 km a sud della capitale Boise. Si raggiunge da est per la Idaho 78 vicino a Grand View,  mentre da ovest in Oregon, dalla Jordan Valley
i-2rCc5fb-M
 Le migliori stagioni per percorrerla sono l’estate e l’autunno. Da distese di artemisia a colorati fiori selvatici, alle pareti di roccia rosse che costeggiano i canyon, la Owyhee Uplands Back Country Byway é la “massima espressione” del territorio aspro del deserto d’altura del West.
lake-owyhee-aoi
2307948329_8f5fbcd641_z
6090469604_ebd89de268_z
ogni tanto il fiume s’interrompe per formare dei laghi, questo è il lake Owyhee-aoi che sconfina nell’Oregon ed ha la diga più alta del  mondo
Owyheeflower
gli scenari, i colori, la grandezza e la ricchezza dei panorami ti fa sentire in un mondo arcaico dove l’uomo non era ancora passato per cambiarla e ci si sente formiche in uno spettacolo di giganti, eppure emozionalmente partecipi e grati di poterlo osservare
21112161
speriamo che l’accortezza e la lungimiranza di alcuni uomini possano riuscire a preservarli intatti, fino a quando madre natura con i suoi immani sconvolgimenti non deciderà diversamente.
TOSHIBA Exif JPEG
Annunci

100 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. YellowCable
    Ott 20, 2013 @ 16:38:19

    Beautiful pictures and the very nice old song.

    Mi piace

    Rispondi

  2. semprevento
    Ott 20, 2013 @ 17:11:10

    Ciao bel vento!!
    Sono al lavoro…ma siccome Pontedera è terra di nessuno… non mi piace per niente, mi son connessa..

    Wow..in vita mia non potrò mai vedere tanta bellezza …potrei anche morirci collassata.. Il Paradisoè questo ne sono certa, nel senso che la Terra ha delle bellezze talmente sorprendenti che non credo ci siano altri pianeti paragonabili al nostro. O forse si…Non saprei …però sono sicura che i profumi non ce l’ha nessuno …solo sulla terra li insegui…e il vento se li porta e li riporta…
    Tu hai visto tutto questo???
    eh allora continua a parlarne… così io ti seguo… 🙂
    un abbraccio pisano…
    v.

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 20, 2013 @ 22:51:46

      oppoveri pontederesi…ha ha ha occhetihanno fatto?

      Perché dici che non potrai mai vedere posti simili? a volte è solo fortuna, sai, io le mie vacanze all’estero le dovevo terminare in Alaska poi sarei dovuta andare nella mia casa sulle Dolomiti a rilassarmi per riprendere il lavoro, invece una coppia di amici che lavora a Boise ha tanto insistito perché passassi quei giorni con loro che erano in vacanza, credi non mi sarei mai aspettata scenari simili! ero già stata loro ospite a Brisbane nel 2009, io quando vengono in ferie gli cedo la mia casa sulle Dolomiti che amano moltissimo, quando sono partita li ho pregati di trovarsi ancora un posto diverso e bellissimo dove lavorare, possibilmente dove io non sono ancora stata…ha ha ha, ho fatto bene?
      che dirti del viaggio…che siamo andati con un gippone in quelle zone selvaggie, un po’ all’avventura e mi aspettavo sempre di veder sbucare da qualche parte un folto gruppo di nativi a cavallo ( adoro la gente pellerossa)…ma nisbaaaaaa!!!
      però, o non sarebbe stao ganzissimo???!!

      Mi piace

      Rispondi

  3. restlessjo
    Ott 20, 2013 @ 17:20:29

    Thank you for sharing these beautiful images, Ventis. The winding rivers and amazing colourations brighten my day. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 20, 2013 @ 22:59:06

      mi fa piacere di avere colorato la tua giornata, amica Giovanna, ma i tuoi colori sono sempre così belli da ammirare!
      questo post tutto giallo era davvero incantevole
      passa una notte serena
      Ven

      I’m glad to have colored your day, friend Joan, but your colors are always so beautiful to behold!
      This post everything was really lovely yellow
      passes a serene night

      Mi piace

      Rispondi

  4. poetella
    Ott 20, 2013 @ 17:35:14

    che meraviglia!
    Lo so, è banale…ma sono davvero senza parole…
    troppa Bellezza!

    Mi piace

    Rispondi

  5. Massi
    Ott 20, 2013 @ 17:44:59

    Brava,riesci sempre ad incastrare le tue belle e poetiche parole ad bellissime immaggini!Brava,God blees you.

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 20, 2013 @ 23:02:59

      devo dire che sono davvero molto felice, che ogni volta che mi commenti tu abbia sempre belle parole per quello che scrivo, quella è l’emozione che tracima e dentro c’è tutto il senso che io do alla vita
      grazie gentile amico, passa una notte felice
      Ven

      Mi piace

      Rispondi

  6. sileno
    Ott 20, 2013 @ 18:07:04

    Immagini di una bellezza da mozzare il fiato commentate da parole e versi che ti fanno rimpiangere di non possedere un ricordo reale e tuo di quei siti.
    Grazie Ventis

    Mi piace

    Rispondi

  7. Pinocchio non c'è più
    Ott 20, 2013 @ 18:12:34

    Che bellezza, sembra il panorama che si vede da Montenero, mancano giusto un paio di livornesi in canottiera che fanno footing. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 20, 2013 @ 23:07:48

      e ti pareva che un tu c’avessi da dì li spropositi??!! passi per i livornesi in canotta, ma da Montenero e c’è un bel panorama…lo sai? quand’ero piccina la mi’ nonna e mi ci portava tutti l’anni in pellegrinaggio cor prete ( e guai se un c’andavo ha ha ha) per me è un riordo bellissimo!
      🙂

      Mi piace

      Rispondi

  8. massimobotturi
    Ott 20, 2013 @ 18:40:40

    grazie

    perché un pezzetto di mondo mi è stato regalato

    Mi piace

    Rispondi

  9. Agente Segreto S
    Ott 20, 2013 @ 18:54:33

    A leggere il tuo blog sembra di fare un viaggio. Mi piace!

    Mi piace

    Rispondi

  10. Łucja-Maria
    Ott 20, 2013 @ 21:54:38

    Ciao Ventis
    Sono lieto intersującym tuo post.
    Le immagini sono grandi e meravigliosa canzone M. Monroe.
    Vi auguro una piacevole settimana simpatico.
    Mando saluti.
    Lucia

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 22, 2013 @ 08:53:26

      cara Lucja è sempre una vera gioia salutarti nella mia casa, la bellissima e molto sfortunata Marilyn è sempre nei nostri cuori, le anime tormentate come la sua non si possono facilmente dimenticare
      grazie, e a presto
      Ven

      Mi piace

      Rispondi

  11. dadirri7
    Ott 21, 2013 @ 01:09:22

    such amazing photos Ven, you are a genius! thank you for showing me a new part of our beautiful world, yes we can only observe it, preserve it, until Mother Nature decides otherwise 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 22, 2013 @ 08:57:59

      ben conosco la dolcezza con cui ti rapporti alla natura, e il tuo animo sensibilissimo per la sua conservazione in perfetta armonia! sono molto contenta di averti fatto conoscere uno degli aspetti maestosi della sua natura…tu ne fai conoscere sempre tanti a me!
      passa una giornata serena
      con sincero affetto
      Ven

      well I know the sweetness with which relations to nature, you and your mind is very sensitive to its preservation in perfect harmony! I am very happy to have made one of the majestic aspects of his nature … you do know more many to me!
      passes a serene day
      with sincere affection

      Mi piace

      Rispondi

  12. ombreflessuose
    Ott 21, 2013 @ 09:52:43

    Abbagliata, sazia e paga da questa magia, ti lascio un abbraccio e mille grazie
    Mistral

    Mi piace

    Rispondi

  13. Denise
    Ott 21, 2013 @ 16:45:06

    Que tout cela est beau, fantastique et grandiose. Ces endroits sont riches en magnifiques découvertes. Je suis sous le charme de tes splendides photos.
    Un grand merci pour ce partage qui me fait chaud au coeur 🙂
    Douce soirée ma chère Ventis.
    Je t’embrasse!

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 22, 2013 @ 22:51:04

      sai Denise, neppure io prima di andare ero pienamente consapevole della maestosa bellezza selvaggia di quei luoghi…sembra che un grande disegno divino abbia messo ogni cosa al posto giusto, persino le bellissime distese di fiori, sempre in contrasto con il mutare dei diversi ambienti
      ancora una volta ti ringrazio della tua gentile presenza e ti abbraccio con affetto

      Mi piace

      Rispondi

  14. Amina Narimi
    Ott 21, 2013 @ 21:59:40

    è vero ci regali pezzi di mondo, meraviglia e poesia insieme alleate inseparabili dalla tua pelle VentiStraordinaria

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 22, 2013 @ 22:54:28

      tu sei troppo buona con me, grande Poeta Narimi!!!! 🙂
      Ps, scusami non ho capito quanto mi hai scritto nel post dell’Alaska, non sono una grande esperta delle cose che si possono fare con i post, vado avanti semplicemente con le cose che conosco…se mi leggi e puoi spiegarmi te ne sarò grata
      sempre pieta di averti qui

      Mi piace

      Rispondi

      • Amina Narimi
        Ott 22, 2013 @ 23:24:24

        Oh Ventis…
        So di averti scritto che il tuo modo di dire la neve tra i 49 degli inuit “smarrisce” nel senso più incantato che possiede questo verbo per quanto ” sei speciale” nelle emozioni nuove che generi con le parole… Grazie Ti abbraccio

        Mi piace

      • ventisqueras
        Ott 24, 2013 @ 09:46:52

        ohhhhhhhhhh, sono totalmente felice di non essere la sola imbranata del web…certo io lo sono al massimo della potenza, ma trovare qualcuno che ogni tanto fa qualche errorino mi consola alquanto…
        le tue parole come sempre, forse sono troppo importanti per la piccola innamorata della Poesia quale io sono, ma ne sono profondamente lusigata
        sono appena passata dal tuo ( nuovo? o che io comunque non conoscevo) meravigliosamente bello luogo per sognare ed assaporare la dolce amarezza della Poesia, ne sono ancora emozionata

        Mi piace

    • ventisqueras
      Ott 22, 2013 @ 23:37:31

      Trackback: Sanno i miei occhi (3- Alaska ) | amina narimi [Edit]

      ecco ho provato a seguire il linck ma non mi portava da nessuna parte

      Mi piace

      Rispondi

      • Amina Narimi
        Ott 23, 2013 @ 07:20:46

        Ventis! Vedi che sono io a non sapere governare la rete, non ho inviato link ma forse rispondentoti dal mio sito il telefono ha confuso qualche passaggio e me ne scuso, ecco però sono ancora a dirti che il messaggio iniziale in Alaska conteneva un elogio al tuo modo di fare Poesia al tuo personale incanto… Ecco perchè mi ero riferita ai 49 modi per dire neve: ricordando a memoria del libro Il senso di Smilla per la neve, che amo

        Mi piace

  15. adinparadise
    Ott 22, 2013 @ 02:37:40

    Beautiful images, Ventis. Loved the song from 1954. Now that was another lifetime ago. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  16. albafucens
    Ott 22, 2013 @ 09:56:02

    Ventisqueras
    viaggiare con te non solo è economico ^ _ ^
    ma è emozione, magia, sentimento, passione, è esplorare nonsolo panorami, dimensioni meravigliose, è altresì un esplorare l’animo umano, grazie alle tue parole, che sanno così bene cogliere le sfumature, parlare ed arrivare al cuore

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 22, 2013 @ 23:02:15

      he he..con questi lumi di luna economizzare ti sembra cosa da poco? 🙂
      le tue sono parole di miele, hai aperto un favo gelosamente custodito dalle api…sei sempre così gentile e carina con me!
      Hai detto la parola che apre tutte le porte: passione, quella mi muove per amare la vita e tutte le sue rappresentazioni
      ancora grazie!

      Mi piace

      Rispondi

  17. allesistgut
    Ott 22, 2013 @ 12:34:23

    Absolutely stunning landscape and the photos are superb!!! Have a lovely day! 😉

    Mi piace

    Rispondi

  18. HansHB
    Ott 22, 2013 @ 16:15:58

    This just so lovely to see!

    Mi piace

    Rispondi

  19. ludmillarte
    Ott 22, 2013 @ 22:37:16

    riguardo al finale, se potessi scegliere, preferirei che ci pensasse madre natura, un po’ come quel detto stupidino “io t’ho fatto e io ti disfo” ;), ma che ci pensi l’uomo proprio no. riguardo al resto…sempre Ventis 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 22, 2013 @ 22:46:45

      mia cara, non credo che sia dalla natura il “volere” cambiamenti, è nell’ordine delle cose l’ evoluzione del pianeta, con tutti i suoi sommovimenti che nelle deriva dei continenti e nelle placche sotterranee hanno una loro precisa funzione…se pensi che il temutissimo cosiddetto big-one, il previsto terremoto che cambierà la faccia di gran parte della California può avvenire in qualsiasi momento…non so come poterlo definire ” stupidino” ma soltanto inevitabilmente terrificante…pensaci,
      se poi ci si mette anche l’uomo con tutte le sue scempiaggini…

      ti ringrazio per il sempreVentis graditissimo
      smackkkkkkkkkkkkk

      Mi piace

      Rispondi

      • ludmillarte
        Ott 23, 2013 @ 14:12:36

        probabilmente non mi sono espressa comprensibilmente (in effetti commentavo mentre mi si chiudevano gli occhi dalla stanchezza). tu hai concluso scrivendo “fino a quando madre natura con i suoi immani sconvolgimenti non deciderà diversamente.” Usando il tuo stesso verbo preferisco anche io che “decida” la natura anche se non è un suo “volere”, ma qualcosa che accade anche perchè l’uomo sta dando una mano considerevole con tutti i suoi comportamenti errati ed irrispettosi nei suoi confronti. e poi Ventis non ho definito una tragica catastrofe ‘stupidina’, ma il detto “io t’ho fatto e io ti disfo”. ciao, buon proseguimento di giornata

        Mi piace

      • ventisqueras
        Ott 23, 2013 @ 22:35:55

        in effetti, mia cara a volte su temi così difficoltosi non è improbabile equivocare ( la tua immagine dolcissima che chiudevi gli occhi mentre commentavi mi ha fatto sorridere) basta solo chiarire…in effetti per quanto conoscevo di te mi era sembrata alquanto strana la tua risposta, e io sono il tipo, come vedi, che dice pane al pane e vino al vino…ed ora con questo vino ci faremo un bel brindisi alla salute di madre natura!
        dolce notte :-9

        Mi piace

  20. martaperegrina
    Ott 22, 2013 @ 23:15:46

    Hola, buenas tardes.
    Agradecida por tu visita y comentarios a mi blog.
    Que pases una grata noche.

    Mi piace

    Rispondi

  21. ventisqueras
    Ott 22, 2013 @ 23:29:14

    no, no, non è questo cara, lo avrei capito…cerco quello che non ho capito e te lo scrivo, ok?
    e scusa il disturbo che ti arreco 😦

    Mi piace

    Rispondi

  22. guido mura
    Ott 23, 2013 @ 10:14:12

    E dire che gli uomini si lamentano di vivere sulla Terra. Io li manderei su Marte, col freddo che c’è e con quel ventaccio e tutta quella polvere rossa!

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 23, 2013 @ 22:37:58

      hai perfettamente ragione…mandiamoli tutti lassù…ma, fra che ci siamo non sarebbe il caso di mandarci in blocco anche tutti quanti i nostri politici?
      grazie del tuo sempre gradito passaggio
      passa una notte serena

      Mi piace

      Rispondi

  23. giselzitrone
    Ott 23, 2013 @ 10:26:28

    Danke lieber Ventis so traumhaft schöne Fotos die sind ja richtig Toll.Und sieht alles so friedlich aus.Liebe Grüße von mir und einen schönen Tag.Gislinde

    Mi piace

    Rispondi

  24. chris H
    Ott 23, 2013 @ 10:41:47

    Des paysages grandioses ; tes photos sont admirables !!…
    Chris

    Mi piace

    Rispondi

  25. Maria-Lina
    Ott 23, 2013 @ 16:43:09

    Cara Ventisqueras, per da Denise, les rêves d’Eugènie, ho appena scoperto il tuo blog, un meraviglioso blog di amore e di passione, le tue foto sono talmente belle, è magnifico!!! Applauso, bacio e buono mercoledì tutto dolce!

    Mi piace

    Rispondi

  26. Plumes d Anges
    Ott 23, 2013 @ 22:14:27

    Ces photos sont magnifiques, la nature a une imagination sans fin. Nous avons vraiment de la chance d’admirer ces paysages, merci Ventis ! Belle soirée à toi. brigitte

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 23, 2013 @ 22:51:36

      Il est vrai, la nature est un artiste unique ! toujours de grandes surprises pour nous, peint avec le pinceau du bon Dieu !
      Merci. votre présence, que j’ai toujours grandement apprécié
      avoir une douce nuit
      Brigitte

      Mi piace

      Rispondi

  27. wolfghost
    Ott 24, 2013 @ 10:34:58

    Bella come sempre la tua… poesia di accompagnamento, chiamiamola 😉
    Ecco, questo è il classico esempio di come esistano posti splendidi dei quali, fino a quando qualcuno ne parla, si sa poco o nulla. Almeno in questa regione del mondo. Sarà che quando parli di Alaska, essendo stato oggetto di numerosi film, tutti ne sanno almeno qualcosa e dunque la sorpresa è relativa; quando parli di Idaho… si resta invece stupefatti da queste splendide immagini 😉
    Un caro abbraccio! 🙂

    http://www.wolfghost.com

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 24, 2013 @ 22:24:00

      il nostro mondo meraviglioso non finisce mai di stupirci con le sue infinite varianti create da madre natura, oltretutto essendo quello un luogo impervio ed ancora molto selvaggio spero proprio continui a conservare il suo splendore ancora per tanto tempo .Sempre gentili le tue parole per i miei testi, te ne sono grata
      passa una buona serata Lupo

      Mi piace

      Rispondi

      • wolfghost
        Ott 25, 2013 @ 15:53:35

        Speriamo! Sai, gli americano sono strani: magari fanno qualche scempio altrove, ma sanno essere piuttosto attenti ai loro territori 🙂
        I complimenti ti assicuro che sono assolutamente meritati 😉

        http://www.wolfghost.com

        Mi piace

      • ventisqueras
        Ott 25, 2013 @ 23:57:12

        non mi sono molto simpatici in generale gli americani USa hanno quel senso di stupida superiorità che li contraddistingue, e, come dici bene tu, cercano di conservare la propria casa senza troppo guardare a quella altrui…meno male che non te lo dico al telefonino, sennò chi lo sente Obama hahaha
        passa una notte serena amico caro

        Mi piace

      • wolfghost
        Ott 29, 2013 @ 11:28:29

        ahahah proprio così! 😀 Lasciamogli almeno lo sforzo di tradursi i nostri blog in inglese! 😛

        http://www.wolfghost.com

        Mi piace

  28. ladyfi
    Ott 24, 2013 @ 17:23:15

    Wow wow wow! Spectacular!

    Mi piace

    Rispondi

  29. happysummers
    Ott 24, 2013 @ 19:40:13

    Davvero si resta quasi senza fiato davanti alla bellezza di questo post, le immagini hanno un fortissimo impatto visivo!

    Mi piace

    Rispondi

  30. happysummers
    Ott 24, 2013 @ 19:41:56

    Ma tutto il tuo blog suscita lo stesso effetto: non ho potuto fare a meno di guardare i post precedenti, uno più affascinante dell’altro, offrono bellezza allo stato puro!

    Mi piace

    Rispondi

  31. lilasmile
    Ott 24, 2013 @ 22:48:01

    Sono bellissime queste immagini con le tue parole. Sai metterci passione in quello che descrivi! Ti auguro buona serata e ti lascio un sorriso, Lila

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 26, 2013 @ 00:00:24

      sei dolcissima amica, sì, quello che faccio mi deve appassionare sennò non lo porto avanti, ma sai visitando luoghi come questi non si può non appassionarsi!
      sempre lieta della tua presenza, un abbraccio grande

      Mi piace

      Rispondi

  32. annamaria49
    Ott 25, 2013 @ 08:38:41

    Sono senza parole, non abbiamo bisogno di documentari speciali, tu sei molto di più, che meraviglia! Immagini mozzafiato e descrizioni esplicative ed esaustive, complimenti sinceri.
    E’ un post da rivedere e rivedere, credimi è la verità.
    Sai ora ti linko, così potrò essere aggiornata su di te.
    Un abbraccio mattutino
    annamaria

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 26, 2013 @ 00:03:15

      ti ringrazio, io cerco di descrivere quello che vedo e fino a qui abbastanza facile, perché tanta bellezza ti esplode nel cuore e la penna ( o la tastiera:-) ) scorre facile

      sarò sempre lieta ed onorata di ospitarti nella mia casa, Benvenuta!
      Ventis

      Mi piace

      Rispondi

  33. arjun bagga
    Ott 25, 2013 @ 20:07:21

    Mi chiedo se una terra così bella e particolare si verifica e se lo fa perché non sono io lì? Dio mi ha promesso momenti meravigliosi e dovrei essere lì, io prego.

    Mi piace

    Rispondi

  34. ventisqueras
    Ott 26, 2013 @ 00:05:32

    La Bellezza va da chi la ama, e se ne rivolge la preghiera a Dio, gli corre più veloce incontro!
    Sei una persona di sensibilità infinita!
    🙂

    Mi piace

    Rispondi

  35. Jean-Paul Cerny
    Ott 26, 2013 @ 09:47:03

    I like you blog,
    thanks for yor visit 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  36. chatou11
    Ott 26, 2013 @ 13:53:12

    Beautiful pictures, such a beauty! thank you for your visit and for sharing

    Mi piace

    Rispondi

  37. lamaisondesmarguerites
    Ott 28, 2013 @ 20:12:42

    Récemment, en Espagne, j’ai parcouru une région qui ressemblait beaucoup à ce que tu nous montres là. Je n’aurai probablement jamais l’occasion d’aller en Oregon, mais heureusement qu’il y a les photos et la voix de Marilyn pour y rêver… 😉

    Mi piace

    Rispondi

  38. ventisqueras
    Ott 28, 2013 @ 23:32:00

    è molto bello quello che mi hai detto, e sono lietissima di averti accompagnato in quei luoghi meravigliosi, così come io con te viaggio attraverso le tue foto bellissime
    un grande abbraccio affettuoso
    🙂

    Mi piace

    Rispondi

  39. Anonimo
    Nov 01, 2013 @ 10:18:07

    di questo ho amato la canzone della bellisma Marilyn, ma anche le foto, e i luoghi…quante cose ci sono a questo mondo che non si conoscono
    grazie

    Mi piace

    Rispondi

  40. Darren
    Nov 05, 2013 @ 22:20:23

    What’s up it’s me, I am also visiting this web page regularly, this site is truly nice and
    thepeople are genuinely sharing fastidious thoughts.

    Mi piace

    Rispondi

  41. lolaWi
    Nov 06, 2013 @ 13:44:51

    Stunning pictures!

    Mi piace

    Rispondi

  42. Semprevento
    Nov 12, 2013 @ 21:04:43

    Sei incredibile…..!
    Nel mio vortice impetuoso e molto triste ti abbraccio.L’amarezza di non poterti leggere tutta avvolge me…..
    Meraviglia creatura. …tu sei.
    A presto vento lontao ma sempre vicino al mio pensiero.
    v.

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Nov 13, 2013 @ 07:25:07

      caro il mio vento di tempesta….lo sai come è la natura! poi arriva lo zefiro e tutto è più dolce e bello, vorrei che per tutti ci fosse un bel cielo sereno, in particolare per le persone molto sensibili cui mi lega un particolare feeling
      ti sono sempre grata dei tuoi affettuosi pensieri
      un grandissimo e affettuosissimo abbraccio
      da vento a vento
      🙂

      Mi piace

      Rispondi

    • ventisqueras
      Nov 19, 2013 @ 07:08:29

      cara amica, non riesco più a trovare il tuo blog
      mi puoi aiutare? mi farebbe tanto piacere salutarti

      Mi piace

      Rispondi

  43. kiaman2012/Greg
    Nov 17, 2013 @ 00:21:45

    Stupende immagini !

    Mi piace

    Rispondi

  44. il barman del club
    Nov 17, 2013 @ 16:26:21

    i grandi scenari della natura ci fanno capire quanto siamo piccoli…

    Mi piace

    Rispondi

  45. Anonimo
    Nov 19, 2013 @ 08:43:19

    immagini davvero spettacolari e bella la tua descrizione.poesia, da molto che ti seguo non ho un blog e non sapevo che avrei comunque potuto esprimerti la mia incondizionata ammirazione
    Vinicio

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Nov 19, 2013 @ 09:44:46

      non puoi immaginare la gioia di ricevere un commento come il tuo ,so che è totalmente sincero perché disinteressato, spero di essere sempre allìaltezza delle vostre aspettative e m’impegno al max per questo
      infinitamente grazie Vinicio!
      🙂

      Mi piace

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: