1) Frederiksborg- Slot -Copenhagen-Denmark-Il castello di Federico- Un castello, una fiaba che non finisce-A castle, a fairy tale that never ends

9f232daae13e

tra verdi cuscini d’erba, sfiorato dall’acque  azzurre del piccolo lago Slotso a Hillerod  -30 km da Copenhagem- edificato su tre isolette è  il castello  in stile rinascimentale olandese di Frederiksborg  

Frederiksborg-Castle-Hillerod-Hovedstaden-Denmark

visto da un’altra angolazione brilla il rame dei tetti e il verde dei pinnacoli svettanti-tripudio di guglie e torri- in splendido contrasto col rosso dei mattoni e  l’inserimento di elementi in arenaria grigia

12321235_937486012972741_3654270738736621489_n

Nel 1560 Federico II acquistò il maniero di Hillerod, costruito sull’isola più settentrionale, lo ingrandì e lo battezzò con il suo nome, Frederiksborg, in seguito tra il 1599 e il 1622 fu abbellito ed ampliato  da Cristiano IV che con questa opera volle magnificare la potenza del  suo regno  ( riuscendoci alla perfezione) e fu adibito a residenza reale per 100 anni,

946133_937486116306064_7366400656833045609_n

la spettacolare sequenza del castello e dei giardini contemplati dall’alto ne confermano tutta la sua magnificenza e superba bellezza, con un colpo d’occhio  davvero eclatante ( le immagini prese dall’alto non sono mie)

372071r

ma scendiamo nei particolari e osserviamolo più da vicino: dei molti castelli visitati fino ad oggi questo è quello di cui ho il ricordo più compiutamente fiabesco

frederiksborg_credit_krzysztof_szaro_link_to_flickr

a seguito di un grande incendio il castello subì danni importanti alla struttura e fu ricostruito quasi completamente nel 1859,  forse  per questo che intorno a questo castello non esistono leggende o non aleggiano fantasmi, saranno tutti finiti nel rogo…peccato

castello-di-frederiksborg-19869175

un grande aiuto economico per la ricostruzione lo dette  J.C.Jacobsen proprietario del più grande birrificio danese  la Carlsberg

slottet-set-fra-haven2

frederiksborg-castle-photo_13928452-770tall

ci facciamo un bel giro intorno al castello

6123

così da poter osservare insieme alle statue monumentali

Frederiksborg_slot_-_Brücke_-_Römischer_Kaiser

più da vicino i particolari delle costruzioni e le loro differenze di stile

2370979331_750_frederiksborg-castle

che hanno contraddistinto le varie epoche in cui sono stati edificati

p1110240

questo leone sembra molto infuriato e con la poderosa zampa sembra rudemente invitare un nemico invisibile a non toccare la sua preda ( posa l’osso si direbbe in Toscana, ha ha)le torrette rotonde di cui ne vediamo una nello sfondo

690x_

e qui in primo piano, contraddistinguono l’ala cosiddetta della Principessa,      con scale a chiocciola che conducono al piano superiore         

frederiksborg-castle-1047825_960_720

frederiksborg_slot_aw080510_14

ora attraversando la magnifica porta di ferro con inserti d’oro

Frederiksborg_slot_-_Gartentor_1

 

9229254

si entra all’interno della corte al centro della quale si erge la fontana di Nettuno

11_dennmark_Frederiksborg_palacedurante l’occupazione di Frederiksborg da parte degli svedesi nel 1659

92101ec39819755fb01fa7b6725c3547

 

dsc06016

p1110249

fu privata delle sue statue in bronzo, realizzate da Adriaen de Vries(1623)

p1130429

Frederiksborg-Castle-Statue                      una serie di riproduzioni ha preso il loro posto nel 1888

nnn

il ponte con il quale si accede all’interno è stato costruito a forma di “esse “per poter collegare alcuni edifici costruiti sull’isoletta più lontana, erano riservati alle cene  che si svolgevano alla fine delle giornate di caccia che si tenevano nelle foreste dei dintorni, ricchissime di selvaggina

lp_49823a47a047b4_63730251

 

p1270372

esso  conduce all’imponente torre della prigione (Fangetàrnet) che precede la  grandioso ala del castello di Cristiano IV.
 Oltre la fontana, uno splendido cancello sormontato da un frontone scolpito segna l’ingresso nella corte interna,
castello%20Frederiksborg92
   Frederiksborg
Altera corona  di pietra
t’elevi al centro d’acque chiuse
guglie ardite e severe torri
scolpite nel sogno sommerso
sempre ridestato
dal profondo
del lago.
Nella tua fiera bellezza
 ardi
negli immensi camini
visioni d’occhi di pergamena
per sempre chiusi
arrotolati
nell’oblio
che  ogni vita
cancella.
Ventisqueras
Frederiksborg_Slot_Hilleroed_Denmark_fountain1
Sfondo-fotografie-1920-1200-Fiori-Immagini-Rose-Bella-Fiori-Immagini-Ni326162
a volte mi piace paragonare i luoghi che visito a qualche fiore, Frederiksborg lo ravviso ad una grande rosa gialla nel pieno della fioritura
grazie dell’attenzione, a presto
Ventisqueras
Annunci

65 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. ventisqueras
    Mag 08, 2016 @ 07:53:02

    questa è la penultima tappa del mio viaggio incontro al Nord della scorsa estate, le sto centellinando come le ultime gocce di un ottimo vino rimasto infondo ad un bicchiera di cristallo lucente…anche se sono quasi astemia ogni tanto non disdegno u da buona toscana, un bicchiere di rosso
    ma oggi è anche la ricorrenza della festa della mamma che è sempre un dolce pensiero anche se cordialmente detesto ogni festa portata dal consumismo
    felice domenica a tutti

    Liked by 2 people

    Rispondi

  2. Traveling Rockhopper
    Mag 08, 2016 @ 09:34:55

    Such a wonderful place! 🙂

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  3. restlessjo
    Mag 08, 2016 @ 13:14:30

    It looks fabulous even though I’m only seeing it on my phone. Buona giornata dla Polska Annalisa xx

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  4. YellowCable
    Mag 08, 2016 @ 13:15:13

    Beautiful castle. I like the place that it built on with the water and pond like that. The lotus pond must be beautiful when lotus flowers are blooming.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  5. Maria-Lina
    Mag 08, 2016 @ 14:02:34

    Quale bella regione cara Ventis, tutto è talmente ma talmente bello, le tue foto sono splendide! Bacio e buona giornata pure dolcezza e piena di risa!

    Liked by 2 people

    Rispondi

  6. vever02
    Mag 08, 2016 @ 18:23:28

    Ci hai fatto scoprire un bellissimo castello,
    le foto sono belle.
    Buona sera!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  7. Julie Sopetrán
    Mag 08, 2016 @ 20:18:29

    Precioso lugar, preciosas fotos… Me ha gustado mucho.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  8. anotherday2paradise
    Mag 09, 2016 @ 00:42:56

    Wow!! Such a magnificent place, Annalisa. The sculptures and fountains are gorgeous. I’m not at all surprised that this region isn’t cheap, but I would love to go see it for myself. 😀 xx

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 11, 2016 @ 06:17:21

      già, tutta la Scandinavia ha un costo altissimo della vita, guadagnano molto ed hanno molte tasse, ma hanno una assistenza sociale incredibile e questo permette loro di vivere serenamente, purtroppo per i turisti non è la stessa cosa, ha ha
      indubbiamente vale la pena di visitare
      serena giornata 🙂

      Mi piace

      Rispondi

  9. Anonimo
    Mag 09, 2016 @ 06:37:01

    quegli occhi di pergamena arrotolati danno un’impressione di antica malinconia per il tempo che passa cancellando i grandi privilegi di tutte quelle persone che hanno vissuto in questo magnifico castello, se ne indovina la presenza anche se tu dici che il grande incendio ha cancellato leggende e fantasmi
    grandi emozioni in questo ineffabile reportage
    complimenti
    P.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 11, 2016 @ 06:20:59

      in effetti ogni volta che sono passata in quegli imnmensi saloni mi sentivo scrutata, per questo ho parlato di occhi di pergamena, quasi come se gli antichi abitanti non fossere affatto felici di vedere quella scorreria di curiosi contaminare quei uoghi, mai in nessun castello avevo provato una sensazione simile
      🙂

      Mi piace

      Rispondi

  10. Anonimo
    Mag 09, 2016 @ 06:39:55

    mi dico che se riesci così bene a farci entrare in ogni atmosfera dei posti che visiti, perché per prima sei tu a raccoglierne gli invisibili imput….a volte mi domando se tu non sia una medium… -)

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  11. Nicola Losito
    Mag 09, 2016 @ 10:24:35

    Quanti bei ricordi mi hai fatto tornare alla mente. Un viaggio fatto con amici una quindicina d’anni fa.
    Nicola

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  12. giselzitrone
    Mag 09, 2016 @ 13:23:53

    Wunderschöne Fotos und Text ich wünsche dir einen schönen Tag und eine gute neue Woche lieber Gruß Gislinde

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  13. Denise
    Mag 09, 2016 @ 15:52:32

    Bonjour ma chère Ventis, merci de ton merveilleux billet de cette magnifique région. Tout est beau, doux avec de splendides sculptures.
    Belle journée avec toute mon amitié 🙂
    Bisous

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  14. finbarsgift
    Mag 09, 2016 @ 16:08:38

    …looks like a dream castle to me…

    Thanks for showing!
    Lots of greetings from Lu

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  15. ladyfi
    Mag 09, 2016 @ 20:41:09

    A real fairy tale of a place! Lovely.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  16. katsumoriyama
    Mag 10, 2016 @ 04:44:10

    Castello è anche bello, il giardino è anche bello.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  17. ventisqueras
    Mag 10, 2016 @ 07:28:56

    buongiorno a tutti, il tempo che avevo per il blog l’ho trascorso nei vostri post, ma ho letto i vostri graditissimi commenti, vi ringrazio passerò quanto prima da voi, singolarmente
    felice martedì

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  18. Sartenada
    Mag 10, 2016 @ 09:59:44

    Belle immagini. Mi piacciono molto.Buona giornata. Un Abbraccione.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  19. Lignum Draco
    Mag 10, 2016 @ 15:03:31

    This is so picturesque. A fairy tale location for sure.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  20. Martina Ramsauer
    Mag 10, 2016 @ 17:56:06

    Una volta di più ci conduci in un ambiente fiabesco, dove il tutto mi fa venire la voglia di esserci!! Persino il tempo ha fatto il bravo, mi sembra.:) Grazie tante, Annalisa, per fatto questa presentazione. Un grande abbraccio Martina

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 11, 2016 @ 06:41:03

      cara amica la scorsa estate sono capitata a nord quando i cambiamenti climatici avevo posto sulla scandinavia una bolla di caldo di cui neppure gli abitanti sapevano capacitarsi…di solito ( salgo spesso a Copenhagen come già mi sembra di aver detto e questo perché ho parenti che vivendoci e lavorandoci mi danno questa grande opportunità) il tempo è grigio e spesso piovoso, sono felice di avere scelto proprio il periodo giusto
      Sono stata al castello di Federico almento 5 volte spesso trovando tempo infausto!
      ti ringrazio per le gentili parole
      un bacione

      Liked by 1 persona

      Rispondi

      • Martina Ramsauer
        Mag 12, 2016 @ 08:54:26

        Si, cara mi avevi detto che eri andata a Copenhagen, se ricordo bene, anche per la fine dell’anno, ma adesso ho capito che vai proprio regolarmente. Io ho visto solo il castello Kronborg, di cui hai anche scritto, quando siamo stati in Danimarca. Tante grazie per le tue spiegazioni! Ti auguro di cuore buona Penetcoste.:) Un caro saluto dal Ticino sott’acqua. Martina

        Liked by 1 persona

      • ventisqueras
        Mag 12, 2016 @ 21:49:05

        sì, ero salita soprattutto per vedere Bergen con la neve, ma niente, ed il tempo quasi sempre pessimo, anche qui ogni tanto piove ma il nostro clima non è comparabile, i molti italiani che vivono lassù hanno sempre tanta nostalgia
        stero che il tempo sia migliorato da te, qui è di nuovo uscito il sole
        passa una notte serena,carissima amica

        Mi piace

  21. Anonimo
    Mag 11, 2016 @ 18:14:24

    gli uomini anche se sono re e regine al pari dei comuni mortali lasciano ogni loro avere per consegnarlo ai posteri, questa è la lezione che traggo da questo post così grandioso
    grazie Miri

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  22. Anonimo
    Mag 11, 2016 @ 18:15:59

    ho visto la numerazione…attendo il seguito
    🙂
    qui diluvia!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  23. wolfghost
    Mag 11, 2016 @ 22:20:40

    In effetti la prima cosa che ho notato sono stati proprio i colori, meravigliosi! Poi il verde dei prati curati è davvero speciale! Chissà che lavoro per mantenerli così 😉
    Non mi fa impazzire la Danimarca, ma questo posto è incantevole!
    Bellissima la poesia 😉
    http://www.wolfghost.com

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 12, 2016 @ 21:58:12

      beh la Danimarca ha molte cose belle da farci vedere, basta saperle cercare, ed i colori risaltano quando il sole splende, poche volte purtroppo
      il fatto del lavoro dei giardinieri è una domanda che mi sono posta anche io…mi chiedo anche quando lavorino visto che non ne ho visti in giro…che abbiano la bacchetta fatata?
      sempre gentile con i miei testi, sei carinissimo
      grazie e notte felice

      Mi piace

      Rispondi

  24. gelsobianco
    Mag 12, 2016 @ 02:40:15

    Grande reportage con foto splendide di posti che io amo moltissimo, mia cara Ven.
    Poi i tuoi versi…
    E i colori del mio amato Nord.
    Io ti ricordo, cara amica.
    Non sempre ce la faccio a lasciarti un commento.
    Spero bene.

    Con affetto
    gb
    Talvolta guardando la luna penso a te, sì. 🙂

    Mi piace

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mag 12, 2016 @ 22:04:32

      tu spunti come i fiori quando il sole li chiama, e il tuo sole è il Nord, il grande Nord, amica mia carissima e lontana, avrò qualche altro post da dedicargli spero che questo ti faccia sentire più vicina
      non preoccuparti per i commenti
      spero che tu stia bene, questo solo conta
      e la luna…già un piccolo angolo di luna lo dedico a te

      l’ho vista dai vetri
      il naso spiaccicato a curiosare
      era rotonda, luminosissima
      mi pareva facesse fatica
      nel suo andare
      …che stia invecchiando?
      mi sono chiesta,
      ed ho riso di questa sciocchezza
      la luna è una DEa che canta
      con i suoi languidi raggi
      la sua giovinezza

      con tanto affetgto
      Ven

      Mi piace

      Rispondi

      • gelsobianco
        Mag 13, 2016 @ 00:20:11

        Tu sei sempre la mia cara Ven.
        E mi hai dedicato alcuni tuoi versi belli.
        Mi inchino e poi ti abbraccio forte.
        Grazie, carissima.
        Non so ancora come vada esattamente la mia “situazione”, ma speriamo…
        Come stai tu?
        Che piacere è per me ri_trovarti ogni volta.

        gb
        Davvero la luna mi porta a te! 🙂

        Mi piace

      • ventisqueras
        Mag 13, 2016 @ 06:41:31

        nel mio ringraziarti ci sono ancora i miei voti che tutto per te vada come desideri! e c’è la dolcezza di ri-trovare quello che non si perde con l’assenza la vera essenza del sentimento che resta nell’aria a ptofumare
        che il tuo sia un giorno lieto
        e che la luna ti sorrida dall’altra parte del mondo dove si nasconde
        🙂

        Mi piace

  25. ventisqueras
    Mag 12, 2016 @ 22:05:13

    sorry
    AFFETTO
    🙂

    Mi piace

    Rispondi

  26. giselzitrone
    Mag 14, 2016 @ 12:41:17

    Danke lieber Ventis ich wünsche dir schöne Pfingstage und alles liebe und Umarmung Gislinde

    Mi piace

    Rispondi

  27. Mr.Loto
    Mag 14, 2016 @ 18:00:42

    Guardando queste foto mi aspettavo di intravedere una giovane principessa alla finestra o un prode cavaliere smontare dal suo cavallo… davvero molto bello!
    Buon fine settimana, a presto!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: