2 ) Douce France -2015 a conclusione del viaggio in Normandia -At the end of the trip to Normandy

Il primo post del viaggio in Normandia lo dedicai alle scogliere di Etretat e con quel magnifico ricordo concludo e saluto quell’angolo di sogno

000958

dove andare? ogni destinazione era perfetta…difficile scegliere,

route

ma la meta era già prestabilita…non come quest’anno che non so ancora dove andare

saint-ceneri-gerei-19088_w300

mi chiesi :toc…toc…provo a bussare? mi  faranno entrare? si potrebbe affacciare una delle belle dame in bianco e in trine di Monet…

untitled

9709_monet3

claude_monet_029
oh! ma che peccato! non c’era nessuno erano tutte uscite lungo il fiume a passeggiare o a pescare 🙂

thm_seerosenundagapanthus

nel  fiorito giardino blu del Pittore della luce e dei sogni le potrò sempre ritrovare….

Beuvron-en-Auge-Vieux-Manoiallora optai per girellare in una  qualche incantevole strada con le case a graticci e tanti fiori da farne un piccolo angolo di paradiso e incollarci cartoline a cuore

cultura_1suve_T0ancora più incantevoli se si specchiano vezzose in un piccolo  silenzioso rio

rapiere-718431

nord-pas-de-calais-728x344

scorci di vicoli antichi o sontuosi palazzi formavano un mix da far girare la testa

per poi tornare  fra le dune di sabbia  incontro al mare

photo_de_fond

ed eccolo all’improvviso, fra le onde,  un po’ sbiadito in lontananza

340px-Audresselles_littoral_fortificationsimpavide case strette una all’altra non temono il fronteggiare marosi quando come un famelico lupo urlante il vento del nord  le assale

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

e scese lenta la sera, il viola diventa rosa e l’infinito traspare

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

con il sole che inchinandosi  baciò a salutare questo splendido mare

000957

ricordo poi che assalito da mille diavoli infuocati divenne rosso il cielo e immaginai l’Arcangelo Michele volato dall’isolotto  delle maree  con la spada sguainata ancora pronto a sconfiggere il male

claude_monet_026

Chiuderò così come avevo cominciato  questo lungo racconto-omaggio: con la bella dama vestita di bianco, triste,  forse perché è rimasta sola sul prato o perché  è proprio l’ora di partire  lasciando che la bella Normandia e i quadri di Monet restino una spina di miele infondo al cuore

Giunta all’imbrunire arriverò in fondo a quella strada

la musica del mare  un suono lontano racchiuso

in una conchiglia

me l’hanno donata le sirene di Granville

la potrò sempre ascoltare

mi ripeterà fiabe e canzoni

all’imbrunire, al tramontare

mettendo vele ai sogni per mai più

dimenticare

Ventisqueras

Free-shipping-Monet-Boats-Leaving-the-Harbor-reproductions-oil-paintings-on-canvas-Monet-Boats-Leaving-the

barchette_al_tramonto

 spero abbiate trascorso bene il ferragosto….io? non lo so…chissà dove mai sarò,  spero di avere incontrato un altro giardino blu di sogni, :-)un abbraccio, un sorriso..Ventis

Annunci

34 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. cindy knoke
    Ago 21, 2016 @ 07:57:58

    Amazingly beautiful!

    Liked by 2 people

    Rispondi

  2. poetella
    Ago 21, 2016 @ 08:22:11

    Che scorpacciata di bellezza!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  3. Orietta (Sestilia)
    Ago 21, 2016 @ 09:26:49

    Una delizia…la Normandia, con i suoi panorami, con i suoi colori, Monet, il grande poeta del pennello, le tue parole in prosa e poesia … una magia che fa sorridere il cuore.
    Quel “giardino blu” è un incanto 🙂
    Spero che la tua meta ti (ci) regali tante emozioni !
    A presto 🙂

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 11, 2016 @ 06:00:15

      ma che sorpresa Orietta carissima!!!!!!!!!!
      come vedi, dopo il mio ritorno dal viaggio all’Est ho avuto il mio bel daffare per riprendere in mano la mia vita consueta ed il mio blog, ho trovato tantissimi commenti ad attendermi che voglio tutti onorare, ovviamente prendendomi il tempo che occorrìre
      è stata una vera gioia trovarti qui e come non ringraziarti delle gentilissime parole?
      ma anche tu hai un blog? ora passo a guardare
      intanto ricevi il mio affettuosissimo abbraccio

      Mi piace

      Rispondi

  4. Anonimo
    Ago 21, 2016 @ 09:49:18

    ho imparato ad amare la grande Lunaa che splende in cielo la domenica mattina!
    ti ringrazio per questo appuntamento fisso che non mi fa perdere i tuoi sogni in Poesia e immagini! anche stavolta emozioni, emozioni colorate dal giardino blu…ho scoperto anche l’altro tuo splendido post dedicato al blu! una vera chicca 🙂
    come scrive la lettrice qui sopra: ti e ci auguriamo una marea di emozioni per il tuo attuale viaggio
    GRAZIE Lunetta
    Ramm

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  5. YellowCable
    Ago 21, 2016 @ 12:29:22

    Monet’s paints look well with these beautiful views of the small village. The view of sun and water is calming.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  6. Maria-Lina
    Ago 21, 2016 @ 13:22:07

    Quale bel viaggio hai fatto cara Analisa, la tua conclusione è splendida, le tue foto magnifiche! Bacio e buona domenica nella gioia!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  7. Martina Ramsauer
    Ago 21, 2016 @ 14:43:38

    Cara Annalisa, malgrado che con tante cose meno belle per la mia testa, ti ringrazio delle tue meravigliose foto e racconto della Normandia e della triste signora in binaca che mi fa ricordare quanto possono essere dolorose le partenze!! Ti penso spesso.:) Un grande abbraccio Martina

    Liked by 2 people

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 12, 2016 @ 07:10:51

      amica carissima, leggo ora questo tuo m essaggio scorrendo a ritroso i post della mia assenza, spero che le nuvole che offuscavano il tuo cielo si siano tutte diradate e che nel tuo cielo splenda un sole caldo.Qui è arrivato il freddo all’improvviso sembra di essere nel tardo autunno con ifiori ancora rigogliosi nel giatdino e le foglie ancora verdi sugli alberi, vedrai che in pochi giorni se continua così, ci sarà un gran daffare per raccoglierle dal pratino
      ti auguro tutto il bene del mondo Annalisa

      Mi piace

      Rispondi

  8. Dina
    Ago 21, 2016 @ 19:07:18

    This is once again magnificent, Annalisa! Very well done.
    Warm greetings,
    Dina & co xo

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 12, 2016 @ 07:13:05

      la tua gentilezza è davvero squisita! te ne ringrazio molto, scusa il ritardo ma il lungo viaggio prima e la ripresa con i suoi vari impegni dopo, mi fanni scorrere lentamente i post del blog
      felice giorno

      Mi piace

      Rispondi

  9. sileno
    Ago 21, 2016 @ 22:38:38

    Incantevole: “mettendo vele ai sogni per mai più dimenticare” e lasciarsi cullare da tanta poesia e tanta bellezza.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  10. Denise
    Ago 23, 2016 @ 15:48:41

    Bonjour chère Ventis, merci de me faire voyager. Ce lieu est merveilleux et j’admire les magnifiques toiles de Monet. Que tout est beau 🙂
    Avec toute mon amitié et bisous ♥

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  11. Anonimo
    Ago 24, 2016 @ 02:05:38

    è bello ritrovarti nel giardino blu dei tuoi pensieri
    piacevolissima lettura
    buon viaggio
    P.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  12. ChgoJohn
    Ago 24, 2016 @ 06:18:26

    Once again, Annalisa, you treat us to a feast for the eyes! It would have been more than enough to only share photos of the coast but you included more examples of Money’s work, not to mention scenes of Normandy’s villages. This is one gorgeous post. Thank you.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  13. lamaisondesmarguerites
    Ago 24, 2016 @ 09:32:35

    Comme c’est beau, et dire que je ne connais pas.
    Aujourd’hui, ayant appris qu’un tremblement de terre a frappé la belle Italie, je pense à ses habitants, aux personnes touchées, et à tous ceux dans la peine. J’espère que tout va bien pour toi et les tiens.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Ott 13, 2016 @ 08:14:22

      come sei dolce e gentile mia cara Lou! in effetti quando ho ricevuto la notizia in un luogo molto lontano dall’Italia il mio cuore andato a pezzi, ora si è fatto e si è fatto moltissimo per queste popolazioni, ma non potrà mai ridare vita agli affetti fisici e e materiali di ciò che si è perduto! questa è la vita
      scusami del ritardo, sto rispondendo appena il tempo me lo concede
      un grosso bacio

      Mi piace

      Rispondi

  14. anotherday2paradise
    Ago 26, 2016 @ 22:41:37

    Gorgeous images, Annalisa. The first one is especially breathtaking.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  15. Anonimo
    Ott 08, 2016 @ 21:42:56

    mi hai fatto girare la testa con tutti questi incantevoli luoghi…il mio amato Monet, dulcis in fundo
    una serata bellissima in tua compagnia
    sempre io la Miri

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  16. Lignum Draco
    Ott 09, 2016 @ 01:47:29

    So beautiful and peaceful, in contrast to the not so distant history of war.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  17. ventisqueras
    Ott 13, 2016 @ 08:10:17

    ho sempre subito in pieno il fascino dei paesaggi, dell’Arte,della Poesia della Normandia, ed è nulla questo mioesprimerle amore in confronto della grande emozioneprovata
    grazie John, spero un lieto giorno per te

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: