6 ) Parco naturale Adamello-Brenta-Trentino-la fauna: i grandi ungolati-alto alpini-Wildlife-large high-alpine Eggman snatches the Emerald

 

lassù sulle cime nevose dove un silenzio di vento muove le nuvole, lassù tra i picchi rocciosi c’è il regno incontrastato degli abili e bellissimi mammiferi rocciatori

cacca-stambecco-alpi

classificati scientificamente come  Ungulati altoalpini in questo Parco c’è una loro importantissima  presenza

Stambecco-800

emozionante vedere la maestosa figura dello  stambecco ( Capra ibex) stagliarsi contro il cielo.  Questa specie trae origine da antichissime forme di capre selvatiche che 140-170.000 anni fa, popolavano l’Asia centro occidentale.
Durante le ultime glaciazioni (da 700.000 a 12.000 anni fa) era diffuso in gran parte dell’Europa ma, con il ritiro dei ghiacci, rimase gradatamente isolato sui grandi massicci alpini.

Una precisazione, la nomenclatura zoologica : il primo nome è quello comune con cui è conosciuta la specie, il secondo fra parentesi e con la iniziale maiuscola, è il nome scientifico che può essere latino o greco, il secondo- scritto sempre in minuscolo- è quello della sottospecie che può essere ripetuto se non se conoscono altre.

34507

Per oltre 10.000 anni la storia dello stambecco si è intrecciata con quella degli antichi abitatori delle Alpi, ma l’uomo non gli fu certo amico. Cacciato per la carne, ma soprattutto per le presunte proprietà terapeutiche attribuite a varie parti del suo corpo, lo stambecco scomparve dalla quasi totalità delle regioni alpine a partire dal XVI secolo.

Stambecchi%20cascata

la specie allora fu rigorosamente protetta e proliferò a dismisura in particolare in Svizzera dove si fu costretti anche ad autorizzare l’abbattimento di singoli capi

Stambecco Il Re degli stambecchi 

Una leggenda narra che sui monti del del Ferro vivevano gli uomini di ferro, chiamati così perché estraevano metalli e minerali dalla montagna. Un giorno giunse in zona una tribù proveniente dal mare, costretta ad abbandonare la propria terra per i continui assalti degli invasori. Il loro capo, Salaxo decise di stabilirsi nella vallata più grande e andò a trattare con gli Uomini del Ferro, che non si dimostrarono ostili nei loro confronti, ma dissero che avrebbero potuto ottenere il permesso di restare solo dal Re degli stambecchi, padrone della valle, che abitava sui più alti picchi nevosi oltre una grande catena di montagne. Il marinaio dovette affrontare ogni tipo di difficoltà, Poco alla volta, la vegetazione diradò, gli animali sparirono e rimasero solo roccia, neve e vento.Sfinito, mani e ginocchia sanguinanti, disperato, Salaxo pensò rinunciare.Ma poi pensò: “Meglio morto che indegno d’onore fra la mia gente”

2iup1f4
fece un estremo sforzo e si issò ancora, si trovò in piedi sulle nuvole, l’arco dei monti aperto allo sguardo, tutto il mondo sotto ai suoi occhi estasiati. “Il paradiso” – sussurrò Salaxo. “E’ vero, uomo” –si udì una voce tonante era.Il Re degli Stambecchi che  apparve al suo fianco. “Così chiamerai questa terra in cui vivrai felice con la tua gente, il Gran Paradiso” ed io ti proteggerò a patto che tu rispetti la natura e tutti i suoi figli.Il patto fu stretto e da quel giorno il popolo del mare visse sereno fra le montagne–Non potrebbe insegnarci qualcosa di utile per il momento attuale, questa leggenda?

brentei645,15088

arrivando ad uno dei molti rifugi alpini in quota -questo è il  Brentei, si può con un po’ di fortuna riuscire ad incontrare qualcuno di questi superbi esemplari

il rifugio alpino Val di Fumo nel Parco Naturale Adamello Brenta, Val di Fumo, Val di Daone, Valli Giudicarie, Trentino Alto Adige, ©Ph. Marco Simonini (TN) Italy

questo invece è il Val di fumo

parco-naturale-adamello-brenta_5

camoscio

anche  il  Camoscio ( Rupricapra rupricapra)  ha nel parco una nutrita colonia, e spesso nell’inverno si trovano riuniti in branchi nell’attesa di ricevere le balle di fieno che vengono portate fin quassù dalle guardie del Parco, spesso calate con l’elicottero

498193__holiday-deer_p

tra gli ugulati sono presenti anche  il cervo (Cervus elaphus)

P1010397

che non ha atteggiamenti aggressivi come lo stambecco, ma spesso lo si vede tranquillamente accovacciato sotto agli abeti, in particolare in inverno quando la neve ricopre il terreno, se ne stanno nello spazio riparato ai piedi dei grandi alberi, si possono vedere dagli impianti di risalita ( non in questa parte del parco dove non esistono impianti, ma ne ho visti molte volte in val di Fassa, per la gioia soprattutto dei bambini )

artleo_com-2369

come non restare affascinati e soggiogati da visioni come questa!

caprioli-centro1

una cucciolata con tanti piccoli ” Bambi” dagli occhi dolcissimi!:-)

capreolus_capreolus_12

e poi, gli agilissimi Caprioli ( Capreolus capreolus)

muflone

Mufloni ( ovis musimon )  dalle gigantesche corna

adamello7

guardate un po’ questa immagine….non vi ricorda Civita Di Bagnoregio fra le nuvole? qui invece che di antiche pietre sopra le nuvole c’è un’isola di capre in mezzo al cielo! 🙂

SONY DSC

e questo rarissimo esemplare di  Capra tibetana (della quale non sono riuscita a risalire alla specie e sottospecie…se qualcuno mi aiuta 🙂 ) introdotta nel parco a partire dagli anni 70 del secolo scorso                                                                

funghi1

ed ecco che scendendo di quota si comincia a visualizzare il magico effetto del bosco e del sottobosco, in questo caso col piacevole incontro di un super fungo porcino!

anemone-sulfurea

oppure si resta sorpresi dal giallo intenso dell’anamone sulfureo

ph-bacche

o di qualche rossa bacca lacrimosasede_parco,12433

la sede del parco

Il Parco Naturale Adamello Brenta è tra i Geoparchi mondiali che il 17 novembre 2015 a Parigi sono stati riconosciuti integralmente siti UNESCO.

Landscape Wallpapers 2

                Commiato alla valle del sole

La montagna oltre il paese addormentato scintilla

il sole perfora col suo dito frastagliato una nube

ascolta

le campane hanno gettato la loro esca d’argento

guarda

quel buffo, arruffato ciuffo di corvi,

come un mazzo oscuro di fiori ha dilagato.

E’ come fosse il primo giorno del mondo.

Ci sono panchine segrete nel cuore

su cui sedersi ad ascoltare intera

la gioia stuzzicante della vita!

Ventisqueras

14614_171_PRADB

sugli altopiani gli allevatori curano le loro greggi

LW_Tiere1qualche capra  si dimostra molto curiosa

grigio-alpina-001

mentre nel prato vicino un bellissimo esemplare di grigia-alpina riposa serena fra le sue erbe profumate

phoca_thumb_l_tovel_1

ma è  con  un suggestivo angolo del lago di Tovel che vii saluto da questo  Parco che racchiude in se ogni forma di vita, di bellezza di meraviglia-

Ventisqueras

 

Annunci

68 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. jean pierre a
    Feb 09, 2017 @ 09:12:21

    superbe ce parc!! amitiés

    Liked by 2 people

    Rispondi

  2. Dina
    Feb 09, 2017 @ 09:47:13

    My goodiness, this is absolutely breathtaking!! Stunning captures, wonderful landscape and truly adorable creatues! ❤ <3<

    Liked by 2 people

    Rispondi

    • ventisqueras
      Feb 09, 2017 @ 10:18:33

      hi Dina!
      felice che tu sia qui con tanto entusiasmo per le bellissime creature che il Buon Dio ci da da amare ed ammirare, sperando che l’uomo sia sempre loro amico, conoscendoli ed apprezzandoli
      ti ringrazio moltissimo delle belle parole
      Annalisa

      Liked by 1 persona

      Rispondi

  3. Harmony
    Feb 09, 2017 @ 09:48:01

    Un régal de la première photo à la dernière.Bravo et merci.
    Bonne journée.

    Liked by 2 people

    Rispondi

  4. Nicola Losito
    Feb 09, 2017 @ 10:48:10

    Mi inchino alla bellezza di questo paradiso, alla completezza della descrizione e alla bravura della poetessa.
    Un caloroso abbraccio.
    Nicola

    Liked by 2 people

    Rispondi

  5. Yvonne
    Feb 09, 2017 @ 10:54:45

    What an incredible world we live in!

    Liked by 2 people

    Rispondi

  6. sileno
    Feb 09, 2017 @ 12:11:23

    Altri momenti di puro incanto e: Ci sono panchine segrete nel cuore

    su cui sedersi ad ascoltare intera

    la gioia stuzzicante della vita!
    Ciao

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  7. twobrownfeet
    Feb 09, 2017 @ 12:25:53

    Così bella, Ana! Tutto è incantevole. La fauna, l’ambiente, e thos montagne bianche. Amato quelle ciliegie. Spiacente, non ho letto il post … hehe. Troppa fatica con traduttore. Ma amava ogni visivo. Sei un fotografo fanatstic!
    abbracci

    Liked by 2 people

    Rispondi

    • ventisqueras
      Feb 09, 2017 @ 20:56:00

      Beh in effetti neltesto ci sono molte nozioni naturalistico-scientifiche che potevano mettere alla prova anche Google translate ha ha, ma le immagini potevano ugualmente spiegare molte cose
      ah, non sono ciliege, ma piccole meleselvatiche quelle che hanno attirato la tua attenzione
      sempre liea di averti mio ospite, un grazie e tantissimi saluti
      Annalisa

      Liked by 1 persona

      Rispondi

  8. finbarsgift
    Feb 09, 2017 @ 12:34:30

    Wow, how wonderful, all those animals with dangerous horns in absolutely breathtaking landscapes…
    Have a pleasant day! Lots of greetings from Lu

    Liked by 2 people

    Rispondi

  9. Dahlia
    Feb 09, 2017 @ 13:52:58

    Amazing, stunning, gorgeous fantastic captures – I cannot simply choose one or two or even three favorites. Each is a masterpiece – thank you for these awesome visuals.

    Liked by 2 people

    Rispondi

  10. Pecoraro-Schneider
    Feb 09, 2017 @ 15:25:03

    Atemberaubend!! Wunderschön!!

    Liked by 2 people

    Rispondi

  11. ladyfi
    Feb 09, 2017 @ 18:19:26

    Amazing shots of the goats.

    Liked by 2 people

    Rispondi

  12. vever02
    Feb 09, 2017 @ 18:24:23

    È meraviglioso parco, e ci fanno
    grande scoperta, grazie mille per la condivisione.
    Amicizie e saluti.

    Liked by 2 people

    Rispondi

  13. Yvonne
    Feb 09, 2017 @ 21:22:24

    Thank you for following me, Anna. In March, I’m going back to Italy, so I’ll be posting again. 🙂

    Liked by 2 people

    Rispondi

  14. bayphotosbydonna
    Feb 09, 2017 @ 21:27:54

    Loved tutte le tue foto, bella! Il Il re degli stambecchi foto sono meravigliose, come lo sono tutte le immagini di animali. 🙂

    Liked by 2 people

    Rispondi

  15. pflanzwas
    Feb 09, 2017 @ 23:20:09

    Carissima Annalisa, un articolo magnifico ! Le fotografie degli animali ‘grossi’ sono meravigliosa. Mi piace (naturalmente 🙂 i bambini, che sono buffi ! e gli animali adulti, chi sono grazioso e impressionante. Bellissime cosi. Era certamente un viaggio magnificamente per te ! – Il fungo è colossale 😉 Letteralmente. Mi piace anche il foto con la cucciolata 🙂 La quinta delle montagne è grandioso !! E si, la leggenda è attuale….Spero, che la natura nel questo parc e l’habitat degli animali sta conservando ! Bisogno di piu… – Hai affascinato i tuoi lettore con parole, fotografie e la poesia – specialmente con l’ultimo frase. Mi piace moltissimo questo impressione delle panchine nel cuore… 🙂 Un abbraccio, dormi bene ! Al

    Liked by 2 people

    Rispondi

    • ventisqueras
      Feb 11, 2017 @ 18:50:26

      Carissima amica Al,
      questo straordinario parco abbastanza vicino alla mia casa delle vacanze sulle Dolomiti e ci vado almeno due tre volte all’anno, nelle diverse stagioni, per questo ho così tanta documentazione per rasprresenrale, questo è il 6 post che gli dedico -e ancora non ho finito!-:-) Stavolta toccato agli amici “grossi” ha ha, ormai fra di noi li chiamiamo così, esseri speciali che dominano le rupi e i cieli.
      Sono molto felice che ti sia piaciuto il mio racconto, ma ben conoscendo il tuo amore per la natura non potevo certo dubitarne
      Gli stambecchi sono creature adavvero impressionanti e non è non sono facili da vedere, mentre e cervi, e i camosci sono molto più facili da vedere, specialmente in inverno, in estate si vedono passare da lontano in grosso branchi., mentre i mufloni li vedo arrivare da dietro i grandi prati sopra la mia casa, talvolta vengono a mangiare il cibo che gli lascio nei pressi, sìcosì che posso guardarli dalle finestre.
      Non riesco proprio a capire coloro che non apprezzano queste meraviglie
      spero tu passi una lieta sera di questo sabato di febbraio, oggi qui da noi c’ra un bel sole e l’aria era tiepida così sono uscita per una lunga passeggiata
      🙂

      Liked by 1 persona

      Rispondi

      • pflanzwas
        Feb 14, 2017 @ 20:53:34

        Dev’essere felici vivere accanto questo paradiso !! E tu puoi vedere i mufloni dalla tua casa ?? Che meravigliosa ! Incredibile per me (ma non è un miracolo qui alla città 😉 Vado a vedere gli altri posti del Parco nello tuo blog (quando ho un poco tempo di piu) ! Si, non è intelligibile che sono gente, che non hanno un sentimento per questa bellezza della natura !! Dall’ altre parte: la natura era ripieno di milione gente 😉 Ma era bene quando di piu persone apprezzare la natura ! – comprendo bene che va al parco qualche volte all’ anno. Ti invidio – ma, posso vedere di piu al tuo blog ! Grazie per prendere 🙂 Oggi e ieri abbiamo avuto il sole qui e anchio ho fatto una lunga passeggiata 🙂 un abbraccio e una giornata soleggiato domani, Al

        Liked by 1 persona

      • ventisqueras
        Feb 18, 2017 @ 07:48:21

        felice giorno carissima Al,
        spero che il sole sia continuato su al nord, anche qui continuano le giornate primaverili, solo alla sera torna il freddo. Mi spiace solo che la mia casa delle vacanza a Campitello di Fassa In provincia di Trento disti dalla mia casa di residenza ben 500 km perchè per questo non mi è possibile salire tutti i ine settimana come vorrei!
        Prima di fare questa scelata ho viaggiato molto ma infine ho deciso che quello era proprio il posto dove io avrei voluto passare parte delle mie vacanze, in inverno inoltre è una stazione sciistica di primordine, oltre che avere tutte le bellezza naturali possibili ed immaginabili, se hai voglia dai un’occhiata al post che gli ho dedicato
        https://ventisqueras.wordpress.com/2015/09/20/campitello-val-di-fassa-trento-dimensione-valle/

        Mi piace

  16. Steven
    Feb 10, 2017 @ 00:15:33

    Wow!! What stunning photos you’ve captured of these majestic animals and mountains in the park!!

    Liked by 2 people

    Rispondi

  17. YellowCable
    Feb 10, 2017 @ 01:51:13

    Great pictures! I have not seen Ibex before. They are indeed majestic and amazing to seem them on the mountain top like that.

    Liked by 2 people

    Rispondi

  18. anotherday2paradise
    Feb 10, 2017 @ 02:48:04

    Such a lovely park, Annalisa. Your animal photos are superb. 🙂 xx

    Liked by 2 people

    Rispondi

  19. restlessjo
    Feb 11, 2017 @ 08:54:19

    Such a breathtaking landscape they own, Annalisa! The video left me giddy 🙂 🙂 And I fell in love with the little ones. Bambini 🙂 Wishing you a joyful weekend.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Feb 11, 2017 @ 19:01:40

      è vero quel video è davvero impressionante , è stato girato dai dipendenti del parco stesso, che sono persono veramente speciali
      i cuccioli degli animali, quelli dei cervi e caprioli in particolare sono tenerissimi e ispirano tanto amore!
      grazie cara, ciao bella 🙂

      Liked by 1 persona

      Rispondi

  20. Beta
    Feb 11, 2017 @ 16:09:08

    Rispondi

  21. Lignum Draco
    Feb 12, 2017 @ 02:46:38

    An absolutely beautiful place. The scenery is wonderful – the ibex have a beautiful home.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  22. usha
    Feb 12, 2017 @ 11:03:37

    Fantastic photographs here ! Love everyone here !! Superb shots…superb closeups….

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  23. wolfghost
    Feb 12, 2017 @ 12:46:30

    Eh, che dire?! Fantastici posti, spendidi animali! 🙂 Qualcosa mia moglie mi ha fatto conoscere, ma ci vorrebbero mesi, forse anni, per entrare davvero nello spirito di questi luoghi.
    Grazie per le immagini, la leggenda (bella!) e la poesia, sentita e calzante come sempre 😉
    http://www.wolfghost.com

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Feb 13, 2017 @ 10:19:08

      In effetti ci vogliono davvero gli anni per conoscere meglio quel favoloso ambiente, anni nel senso che bastano tre o quattro giorni durante le vacanze, due o tre volte l’anno, ecco: pazienza ,stanchezza e tanto tanto amore, ma si è generosamente ricompensati, come tu hai letto fra le righe del mio testo, se ne riceve forza e dolcezza infinite
      ti ringrazio amico, auguranditi una serena settimana
      Annalisa

      Mi piace

      Rispondi

  24. chatou11
    Feb 13, 2017 @ 10:59:22

    Merci de votre passage sur mon blog. Je suis admirative de toutes ces beaux animaux et photos de paysage. Un parc que j’aimerais visiter.
    bonne journée

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  25. Jaspa
    Feb 13, 2017 @ 15:52:53

    Some absolutely stunning wildlife photos, Annalisa!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  26. Denise
    Feb 13, 2017 @ 20:51:01

    Bonsoir ma chère Ventis, que tout est beau et magique. Les bouquetins sont adorables ainsi que les petits Banbi. La montagne est si belle, c’est une merveille.
    Merci pour tes magnifiques photos, tes mots et poèmes.
    Je te souhaite une douce soirée.
    De gros bisous ♥

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Feb 14, 2017 @ 16:54:25

      sempre dolce, cara e gentile la mia amica Denise dalla bella Ginevra! gli animali che tu citi sono deliziosi e fanno tanta tenerezza
      ti auguro un buon San Valentino, un abbraccio grande, grande
      Ventis

      Mi piace

      Rispondi

  27. Mr.Loto
    Feb 14, 2017 @ 12:01:05

    La natura è meravigliosa…. e non riesco a capire come certe persone non sentono di appartenere al tutto, inquinando ed uccidendo senza coscienza alcuna.
    Un saluto

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Feb 14, 2017 @ 16:56:43

      hai mai sentito dire che ci sono persone con il cuore di pietra?ebbene io questa categoria la abbino a coloro che non capiscono niente =leggi che non amano la natura e le sue meravigliose creature
      felice sera, caro Mr Lorto

      Mi piace

      Rispondi

  28. Beta
    Feb 14, 2017 @ 19:34:27

    Rispondi

  29. ventisqueras
    Feb 14, 2017 @ 22:19:49

    sei tu nella foto?
    ti ringrazio degli auguri, e anche se a tarda ora ricambio di tutto cuore

    Mi piace

    Rispondi

  30. Dancing With Shadows
    Feb 20, 2017 @ 02:09:33

    What a wonderful feeling to wake up in the morning to this stunning scenery with wildlife all around! Beautiful place!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  31. Eunice
    Feb 21, 2017 @ 00:09:30

    Beautiful animals, stunning scenery and gorgeous photos 🙂

    Liked by 1 persona

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: