5 ) Bruges Brugge- Minniwater lake-Il lago degli innamorati

5 2011_10_31 bruges 139 Minniwater: dalla parola “minni”che in olandese significa “amore”questa idilliaca localitdà appena fuori Bruges viene denominata” lago degli innamorati” o “lago dell’amore”

2760294389_7c213c8e8b_z Bruges-Wallpaper-Belgium-

niente di più appropriato per questo luogo incantevole ed incantato che anticamente fu il bacino da cui le navi provenienti da ogni parte del mondo conosciuto-perfino dalla lontana Russia – arrivavano con le stive cariche di sete, vini, spezie,e lana e ripartivano con il carico del prezioso panno fiammingo

 

monet-41

il suo meraviglioso parco è meta rilassante per i turisti o i cittadini di Bruges in ogni mese dell’anno, ma  in estate e nella tarda primavera che si muta in una oasi paradisiaca con i concerti e le varie rappresentazioni artistiche

Minnewater-43437e qui torna a riproporsi  con dolce violenza la parola “fiaba” e la parola “amore”

i testi sono tratti dalla Silloge” Soffi penduli d’amore”

Sillabe di luna sulla guancia smorta

a te piegava il sogno sull’erba abbandonato

come a ridire il tuo nome dolce di polline

sul labbro superiore leccato.

 

a riso tuo mi specchio in semicerchi gloriosi

di vento profumato.

Ventisqueras

bruges-beghinaggio-02

 

uUHG94yjv0o1cct2txWkFX8DFCo

la Grande musica immortale non ha confini ed anche su nel nord non ho trovato modo migliore per onorare l’Amore  e gli innamorati di quella sublime  del toscano di Livorno Maestro Pietro Mascagni  con l’ineguagliabile esecuzione del direttore d’orchestra Maestro   RiccardoMuti, un po’ di sano orgoglio italiano non ci sta mica male, no? 🙂

img_4081

 

C’è una radice amara nel vento che porta la pioggia

cado minutamente sopra di te, divento

l’aspra sostanza che ti bagna. Il ramo fiorito

del melo, ti sono, dove l’ape che il suo fiore feconda

è il sospiro innamorato che per te si sosta.

Ventisqueras

36281839

                                            4887590127_dae1496542_zi cigni di Bruges

i cigni, questi splendidi e maestosi uccelli sono uno dei simboli di Bruges, se ne vedono ovunque nei canali, nei prati e allietano l’atmosfera rendendola ancora più romantica

minnewater-lake

racconta la leggenda che nel 1488 gli abitanti della città uccisero un amministratore ritenuto corrotto appartenente alla corte dell’odiato imperatore Massimiliano D’Austria succeduto alla guida del Ducato dopo la morte della moglie  Maria di Borgogna

Location Flanders - Brugge: Minnewater - Wijngaardplein

l’uomo assassinato  era tale Pieter Lanchals  che tradotto  dal fiammingo significa ” collo lungo”, Massimiliano adirato con la popolazione punì i cittadini di Bruges obbligandoli a mantenere per l’eternità sui laghi, fiumi e canali del suo dominio i cigni che ricordavano col  loro collo lungo il nome del suo servitore ucciso.

 

” “”
minnewater-lakewqwq

il cigno stilizzato viene anche riprodotto come sostegno per le panchine del lungo fiume

minnewater_bruges2

Queste leggende e interpretazioni romantiche sono datate  dal XIX tramandate a voce dalla popolazione, un’altra di queste di queste parla del soprannome dato ai cittadini di Bruges Zot, ( matti ) risale ancora ai tempi dell’odiato imperatore Massimiliano che aveva dato un bel giro di vite all’agiatezza dei cittadini quando assunse il potere esagerando con  le tasse ( tipo come ora in Italia, he he, ma qui da noi  non c’è nessun Massimiliano con cui prendersela,  sono tutti massimiliani!)

birrificionel 1448  Massimiliano si recò a Bruges per sedare una ulteriore rivolta ma fu fatto prigioniero e in seguito  però rilasciato.La sua  rappresaglia fu dura, fra l’altro tolse  la possibilità di fare i mercatini ( che erano una grande risorsa per il popolo) e proibì ogni tipo di festa. Per farsi perdonare i c suoi sudditi organizzarono una grande  sfilata festosa con canti e giullari e vessilli con mille giochi e colori, e riuscirono a far  pace col loro re :gli chiesero di ripristinare feste e mercati ed anche un nuovo ospedale psichiatrico,( !!!! ) le prime richieste furono accolte  all’ultima rispose” Non c’è bisogno di un muovo manicomio, basta chiudere le porte della città!” così da allora i cittadini di bruges vennero chiamato Zot ( matti) questo epiteto viene scherzosamente riprodotto da una birra locale

9

vista la grande quantità d’acqua facilmente si osservano ogni genere di uccelli acquatici, molte le simpatiche oche

06

un vero culto è dedicato anche ai cavalli che in grande quantità scorrazzano con le carrozze portando a passeggio i turisti nella città e dintorni, a loro dedicato questo molto particolare monumento

130d5bb1caac43a2232a9bd89f82093a

ancora visioni da sogno,  impossibile definirle tutte

minnewater-bruges

Location Flanders - Brugge: Minnewaterpark - brug aan Poertoren

dal ponte dell’ antica torre di vedetta

4425840913_c26a68ccce_z

si ha una stupenda visione panoramica della città

6733008-lge mentre si avvicina la notte e mille lucette si accendono sul lago riflettendo fantasmagoriche ombre ondeggianti, penso che domani con il sole il mio tempo qui  sarà scaduto e sarò pronta per salire ancora più a nord certa di portare con me tutti i tesori di questa città, proprio tutti, senza tralasciarne nessuno! Sarei veramente felice se fossi riuscita a far amare questa fiaba del nord anche a coloro che ancora non la conoscessero e ravvivarne la memoria a quelli che già l’hanno conosciuta, un abbraccio

Ventisqueras

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: