3) Parco naturale Provinciale Adamello-Brenta-Trentino – La parte Dolomitica Brenta -Paganella le torri di pietra dei rocciatori, la poesia dei colori dell’autunno-the Dolomite Brenta-Paganella and the fall colors

Inverno-800

con occhi di meraviglia di un bambino, lo sguardo innamorato su un mondo incantato

52f155c926528_28c29_ttstudio

29652

un patto di pace tacitamente stretto fra la terra e il cielo questo grande arcobaleno sembra suggellare e proteggere  la svettante costruzione  piramidale della Paganella, cima  solitaria all’interno del parco Adamello-Brenta

b-1246972948-Tonale%2020_04_2008%20005

Infinito di ghiaccio

lacrima acuta a profanare

l’azzurra immensità

dello spazio.

Ventisqueras

AAV001943

902afdff79

tramonto%20sul%20gruppo%20de%20cavallo%20(pn)

5-innamorati-al-tramonto

Di rosa

Silenzio di rosa

questa pace di neve e cielo

fa brevi i sospiri

un’aurora più vasta

poggia il piede di un Dio

sulla cima della montagna

Ventisqueras

c578b12872

si sale alle Bocchette dove il fruscio del vento  è la sola musica che gira e canta

CampanilBas(2)

emerge dal mare di pietra la guglia del Campanile basso m 2.877

foto_12

la chiesetta di Brentei  dalla forma scarna e suggestiva, ci racconta dell’essenziale, legge che vige sulle alta montagne

Panorami2008_1413

invita a una preghiera di campane

1259321013_886339289

la vedete quella piccola riga rossa nella parte più ripida della montagna?  è il tracciato del percorso  che deve compiere lo scalatore per raggiungere la vetta

                              *

L’alpinismo porta con sé dei rischi, ma anche tutta la bellezza che si nasconde nell’avventura dell’affrontare l’impossibile.

                                               Reinhold Messner

maxresdefault

la stessa preghiera stavolta muta, è quella dei rocciatori tra pareti  a strapiombo e stracci candidi di  neve

11771

prega con il suo corpo, innalzandolo incontro a un cielo lontano, dove raggiunta la vetta, gli sembrerà toccarlo con un dito

7632

 

48898440

ho scelto una serie di immagini che illustrano la magnificenza dei colori dell’autunno

AAV001958

la stagione che più amo e che più rispecchia i miei pensieri

AAV001975

madre natura così mirabilmente rappresentata  in questo Parco li pennella traendoli da una tavolozza incantata

AAV001918

in una sequenza di giallo-ocra-marroni

wXSccJ6

che non ha nulla da invidiare ai quadri dei maggiori pittori impressionisti…se poi allo scenario si aggiunge anche un raggio di luce trasversale….

d7d0544b78

M’intrappolarono voci

tese sopra un braccio di cielo,

rabbrividirono gli alberi

poi non si mossero più

se non da gridi.

Ventisqueras 

AAV001960

 

equinozio-autunno-2

Invincibile alchemica presenza

oscilla fra i rami

sfolgorio d’oro in luci devastate

s’ingombra

non ha ora, né luogo, né presenza

s’esalta e s’inchiara

di purezza, soltanto.

Ventisqueras 

questo post vuole essere un pensiero d’amore e Poesia ( che da troppo tempo trscuro per le descrizioni visive ) per la montagna in autunno

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: