1 ) Parco Naturale provinciale dell’Adamello-Brenta-Trentino-Lombardia- I laghi-Provincial Park Adamello-Brenta-Trentino- Lakes –

Dolomiti_Brenta_

Che fai, tu luna, in ciel?  dimmi che fai. Silenziosa luna?

                                                          Giacomo Leopardi

Territorio d’argento

La notte
infinite scintille di nulla
suppongo
una vastità inconsulta,
territorio d’argento
dove la luna è regina

dopo
esiste solo il mistero

      Ventisqueras

prev

sembrano porre domande all’eterna viaggiatrice dello spazio le rosse guglie dolomitiche del gruppo Brenta, mentre la grande lampada celeste ieratica regna e prosegue la sua grande ronda notturna

55580872

sarà forse  l’alba a svelare il mistero della vita?

20130127_photoblog

sulle cime innevate dei gruppi montuosi Adamello-Presanella tra vapori rossastri

dolomiti_alba

 l’astro diurno incoronato da raggi dorati va abbracciando il nuovo giorno

Il Parco Naturale Provinciale Adamello-Brenta istituito nel 1967 è la più vasta area protetta del Trentino, si estende a occidentale tra la Valle di Non e  la  Valle di Sole su un territorio di 630 km quadrati, che comprende uno dei più grandi ghiacciai d’Europa. I due gruppi sono ben definiti per conformazione geologica e morfologica. le rocce calcareo sedimentate del Gruppo Brenta e le rocce intrusivo cristalline del gruppo dell’Adamello, questo varietà ha favorito lo sviluppo naturale di endemismi in una straordinaria proliferazione di specie vegetali diverse, talvolta uniche

7223e02a3d

circa un terzo della superficie del parco è coperta da boschi e foreste, che nella fascia altimetrica più bassa sono sostituite da una grande varietà di latifoglie1-P1020561

questa prima parte della visita al Parco la voglio dedicare ai laghi di cui è ricchissimo il territorio, considerando anche i piccoli se ne contano oltre 80 !!! ne ho visti solo una minima parte e di alcuni non ricordo più nemmeno il nome ma sono più che sufficienti ad illustrarne la bellezza e la diversità  ( oltre naturalmente al lago di Tovel il più famoso, cui ho dedicato due post )

4074-1024x664uno dei più belli è il lago Ritorto nei pressi di Madonna di Campiglio in Val Rendena a m 2055 s.l.d.m.

Panorama

le sue acque  sembrano da un attimo all’altro precipitare a valle, incredibilmente azzurre limpidissime. Nel territorio è famoso Il giro dei 5 laghi, questo è il primo

lago neroil Lago Nero fa parte dei ” magnifici 5″ posto in un ambiente severo e mistico a 2233 m. s.l.d. m.i suoi colori all’alba tolgono il respiro

lago-lambin

più in bassoil Lago di Lambino m 1768 strettamente racchiuso fra le rocce

lago-serodoli

98F9538D1EFEA126BD40D982FA195DA8

i Laghi   Gelato e Serodoli   fanno coppia a distanza di pochi metri  uno dall’altro viene considerato come una unità, la sua altezza è  di  2376 m.s.l.m-e presenta vedute incredibili quandi gela o quando il tepore del disgelo lo contorna di miriadi di romantici soffioni

64175989

labili e lievi come i sogni  suggestionano col  riverbero sempre candido delle montagne

Svizzera Fiori di rododendro irsuto

nell’ascesa s’incontrano le variegate specie della flora alpina, qui si sorprendono abbracciati alle rocce colorati cespugli di rododendri

9bc6c8778bf35caef1449a0abbf8a73c

incantevolmente luminoso il lago di Nambino1619469_m

ci accoglie con la varietà delle sue favolose sceneggiature

13940792

una grande sensazione di serenità e pace non ci abbandona mai nel camminare, si respira l’aria di un mondo magico e puro, vorremo  che questa sensazione restasse sempre nell’animo  per essere sicuri di poter affrontare meglio i contraccolpi della vita

Gruppo-di-Brenta-dalla-Presanella-1024x1009

e ancora serpenti d’acqua che sbucano fra le rocce, illeggiadrendole

alyssum_NG1

i cespi di alisso sembrano gocce di sole splendenti e allegri

3748

a incoronare questo piccolo specchio d’acqua maestose montagne e grandiosi abeti in contrasto di colori

610_image

ravvicinate in un particolare molto suggestivo

Stelle-alpine-foto-di-Leonardo-Di-Bugno

è il naturale regno delle stelle alpine

Valle_Camonica_Lago_Aviolo_Foto_Parco_Adamello

il Lago di Aviolo  è un bacino lacustre semi-artificiale  posto a 1.300 m s.l.m. a Edolo nella Val Paghera provincia di Brescia

1311800327_02D-0155-molveno-e-lago-dalla-funivia

 

” preziosa perla in più prezioso scrigno”

così lo scrittore e Poeta Antonio Fogazzaro  definiva il Lago di Molveno 

lago-di-molveno_2

gioiello del parco Adamello-Brenta

lago-di-molveno-trentino

e rinomata stazione turistica in provincia di Trento, vi si specchiano le Dolomiti in una immagine da cartolina, per un contesto naturale considerato un esempio di gestione del territorio

molveno-6

formatosi naturalmente circa 4000 anni fa a seguito di una imponente frana

B-5679-molveno-inverno-winter

spettacolare e leggiadro nel suo abito  invernale

Handler

al lago di Molveno dedico questo ciuffo di nontiscordardime…certa che sarò io a non dimenticarmi mai di lui!

ValledeiLaghi

altri laghi nel territorio del Brenta quelli quasi  comunicanti di San Giuliano e di Garzoné

sangiulaino1

e il San Giulianino in una incantevole visione autunnale con l’imbiondire dei larici a incorniciarlo facendone risaltare il suo cromatico colore blu

Lavaredo-Dolomites-de-Sexten-630x630

di questo che è poco più di una pozza d’acqua lo spettacolare riflesso delle rosse guglie dolomitiche sembra soffocare il cuore rapito da tanta Bellezza

11205028_888871131185024_3815229760239984231_n

per salutare questi luoghi incantati una visione irreale al tramonto del Parco dei laghi alpini

«Qualcosa è nascosto. Vai a cercarlo. Vai e guarda dietro i monti. Qualcosa è perso dietro i monti. Vai! È perso e aspetta te».

Rudyard Kipling

 

Ventisqueras

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: