2 ) San Gimignano dalle belle torri ( Siena ) L’Arte, La Storia-San Gimignano the beautiful towers-history, art

dedicato all’amico Chgo John con l’augurio che possa esaudire presto il suo desiderio di visitare San Gimignano ūüôāSan Gimignano is a small walled medieval hill town in the province of Siena, Tuscany, north-central Italy

Nel primo post su SanGimignano ho aperto con ¬†immagini dell’alba, qui, per introdurci al suo interno c’√® la magia delle luci notturne

sangimi

e…se ci fosse la luna?

¬† ¬†s’accende la lampade celeste

framezzo alla seta del cielo

che nasconde

tra le sue pieghe  stelle e segreti

chiedendo alle pietre antiche

un varco per l’eternit√†

Ventisqueras

san-gimignano

i grandi monumenti con la luce artificiale che si riflette sulle pietre antiche acquistano un particolare colore ocra che ne acuisce il fascino, in questa immagine risaltano¬†¬†le torri degli Ardinghelli, la Torre Grossa e la torre dei Becciduomo-collegiata-platz-in-san-gimignanoquella degli Ardinghelli fu una delle due famiglie dominanti dell’epoca, il palazzo e le torri si trovano all’angolo fra piazza Duomo e piazza della Cisterna

san-gimignano-di-notte

quando si spegne la notte le pietre continuano a brillare di luce propria, con le torri degli Ardinghelli (rigt), e il palazzo e torre Pellari ( left)

SONY DSC

42633334

san-gimignano-3

ecco ancora l’eleganza snella delle torri perforare l’aria come un dardo scagliato dalla storia contro il tempo

san-gimignano-2

le famiglie¬†potenti erigevano le proprie torri e si gareggiava in bellezza, ¬†ma soprattutto¬†il potere¬†del casato era provato dall’altezza, gli Ardinghelli e i Salvucci¬†, le famiglie pi√Ļ importanti dell’epoca avevano anche le torri pi√Ļ alte

SanGimignano_8

nonostante l’espresso divieto del 1225 le due torri erano ben pi√Ļ alte dei 52 metri della torre¬†Rognosa ( quella del Palazzo Comunale ) ogni torre aveva un proprio nome, in risposta a quelle gemelle della famiglia¬†Salvucci, appena poco pi√Ļ lontane, per questo furono pi√Ļ tardi” scapitozzate” ( abbassate ) ed oggi si ergono a poco pi√Ļ della met√† dell’originale.( anche nel medioievo esistevano gli abusi edilizi…ha ha)

san_gimignano_piazza_duomo_notturna

questa chiamata la Torre del Diavolo ha una leggenda da raccontare,

70399294

pare che durante l’assenza del proprietario in una sola notte fosse cresciuta il doppio della sua altezza

torre-del-diavolo-san-gimignano

e che sia stato il diavolo, ¬†costruendola di pietra pi√Ļ scura¬†per differenziarla da ¬†tutte le altre torri

san-gimignano-04-1024x682

sembra per√≤ avesse un’ influenza malefica su chi vi si poggiava anche soltanto con una mano.( alla larga, allora brrrrrrr!!! )

piazza_cisterna_san_gimignano

nelle adiacenza si trova quella che pu√≤ essere considerata il salotto buono dell’antica citt√†,

san-gimignano-piazza-della-cisterna

ga20

la suggestiva costruzione √® in travertino sormontata da una monumentale ¬†” ¬†vera di Pozzo¬†” su pianta ottagonale,

piazza-della-cisterna-san-gimignano

un centro di aggregamento ideale per i visitatori: Piazza della Cisterna,

piazza-della-cisterna-san-gimignanon

che prende nome dalla grande cisterna posta al centro della piazza come lo fu nei tempi medioevali per i cittadini. Lo spettacolo degli storici palazzi e torri che la circondano √® irripetibile, e vi si vive un’atmosfera irreale

3-piazza-della-cisterna-san-gimignano

nell’antichit√† fu ¬†anche palcoscenico per feste e tornei. L’attuale sistemazione risale al Duecento secondo le disposizioni del comune, a quei tempi Ghibellino

san-gimignano-ferie-delle-messi

che si ripetono anche ai nostri giorni con manifestazioni in costume

piazza_san_gimignano_toscana_1z

san-gimignano-11

è un ambiente particolarmente raffinato e romantico

san20gimignano_1051-07-09-31-9220-e1430060859629

piazza-della-cisterna

tutta la città, in cui si può circolare solo a piedi, è un unico grande salotto, in cui il tempo non conta e si vive come il un film del  passato senza fretta, al rallentatore

san_gimignano_palazzo_medievale

guardando da questa finestra dalle belle bifore si spalanca un mondo incredibilmente lontano e insieme  tattile

sangimignano04g

sangimignano04

concludo questo post con la tavola del duecento rappresentante San Gimignano patrono della citt√† che tiene amorosamente tra le mani per proteggerla,( si trova nella pinacoteca del Palazzo nuovo del Podest√†) ci sarebbe da fare una marea di post per descrivere tutta l’arte e la storia di questa magnifica cittadina, purtroppo vi devo dare solo una visione superficiale,ma spero abbastanza evocativa

un saluto

Ventisqueras

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: