1 ) Delft -Nederland – I canali-The channels-

Amsterdam cid8673_fullimage_fietsen%20klompen%20en%20fiets_jpg_240x150

734_fullimage_zonsondergang%20fietser%20molen%20ensilhouette_jpg_560x350

He si, siamo in Olanda! alcuni dei suoi simboli più conosciuti ce lo dicono! Mi è sembrato un modo simpatico per iniziare questa nuova avventura continuando a salire verso Nord, farò alcune tappe in Olanda, le città più grandi le avevo già visitate ed ora cerco nuove dimensioni di storia e di vita.Ci troviamo a  Delft  ( circa 100.000 abitanti ) nell’Olanda meridionale che prende il nome dal canale ( gracten ) su cui è stata costruita: una storpiatura di” delven” che in olandese significa scavare. Questi canali erano  di primaria importanza per  il ruolo mercantile di ogni antica città olandese 

delft2

un immagine “cult” per rappresentarla, più  che quelle dei suoi grandiosi monumenti credo possa essere questa: uno dei suoi placidi canali alberati dove i tigli si piegano gentili verso le acque, ornati di fiori e ponticelli armoniosi invitano a passeggiare senza fretta in tutto relax

26359_544740o magari  a fotografare i riflessi di monumenti nelle  grandi vetrate che abbondano nei nuovi palazzi dei lungo-canali

olanda_6cuu4_T0

riflessi  ondeggianti, contorti se invece si osservano danzanti   nell’acqua

historische-wandelroute-delft(p_city,delft)(c_0)

 

olanda_8am3j_T0camminare a piedi significa inoltrarsi nella stupenda città vecchia salendo su ponticelli ad arco acuto, aspettando che i turisti smettano di camminarci sopra per ammirare in santa pace  i vecchi palazzi di mattoni scuri dalle bianche finestre ed avere,  finalmente,  libero l’orizzonte!

58155352

Delft fu fondata oltre 750 anni fa e ottenne i suoi diritti di città dal Conte Guglielmo II d’Olanda  nel 1246

delft-olanda

la grande suggestione dei canali che caratterizza i Paesi Bassi si deve alla continua lotta che le popolazioni locali hanno intrapreso da secoli per difendersi dal mare del nord le cui grandi tempeste sconvolgevano quel territorio sommergendolo in continuazione, e dalla necessità di far giungere sulla terraferma i grandi mercantili per lo scambio di merci che erano il fulcro del commercio e dell’agiatezza di quei luoghi. Al Museo Het-Princenhoof  si può osservare come esempio un veliero davvero splendido

OLANDA-Museo-Het-Prinsenhof-Delft-IMG_8653MarcoZwinkels

Delft-584x416

una serie di dighe e dune lungo le coste e i fiumi impediscono a questi territori di essere inondati, mentre numerose stazioni di pompaggio prosciugano l’acqua piovana in eccesso

olanda-camali

anche qui come a Bruges nei canali sciama una moltitudine di cigni, mi chiedo se anche a Deflt varrà la condanna di Massimiliano D’Asburgo che obbligava i cittadini di Bruges a mantenerli per l’eternità! 🙂

    I cigni di Delft

ha un cuore fatto di giglio il candido cigno,

si ferma alla fontana a pettinarsi le piume

il cielo è in un secchio, gli fa da specchio

come Giacinto

altero e superbo non si cura del passare del tempo

negli antichi canali, forse

come lui sarà immutabile, eterno.

Terra di luce, cielo d’acqua una goccia nella testa

cade, come musica s’affaccia

pallidi sogni agitano la loro corsa

giacendo  silenziosi con le timide farfalle dell’alba.

Ventisqueras

Mulini_vento

circa il 20% del territorio e il 21% della popolazione sono localizzati sotto al livello del mare, mentre più del 50% dei Paesi Bassi ne  é appena di un metro al disopra. Buona parte del terreno è costituita da polders,   ovvero territori strappati al mare a paludi costiere o a lagune            

it-amsterdam-crociera-di-capodanno-tra-olanda-e-belgio-386f2

ed eccoli i canali ancora più affascinanti vestiti di luci come Dame con le paillettes, mentre si percorre l’Oude Delft il vecchio canale, dall’atmosfera accogliente e intima ( gezellig, come direbbero in olandese).Questo fu il primo canale scavato nella città e lo chiamarono Delf ed in seguito Delft, poi venne scavato un secondo canale chiamato Nieuwe Delft, ( nuovo Delft ) e così da allora il primo canale scavato divenne l’Oude Delft

551__mercato_dei_fiori_1

e cosa ne pensate di questo spettacolare mercato dei fiori?

21515fb9f0

in questa immagine dove gli antichi palazzi tutti  impettiti e sussiegosi sembrano beffarsi del tempo che scorre, osservo anche lo strano connubio fra barche e automobili perfettamente allineate entrambe in attesa di essere usate
cosa_vedere_delft
il vecchio canale di Delft è il luogo che racconta l’intera storia della città se non addirittura quella dell’Olanda intera
DSC_0338
dscn0630
tutti gli edifici storici più importanti sono situati lungo il suo corso o in qualcuno dei suoi angoli
752_fullimage_delft%20water%20authority%20building_jpg_560x350
l'aia 2
 e qui una sequenza straordinaria di antichi palazzi storici che portano orgogliosamente impressa  sulla loro facciata a caratteri d’oro zecchino la data della loro costruzione
 Delft-2mkjhla grande quantità di biciclette che si trova  ovunque e lo sfrecciare più o meno veloce dei ciclisti per strada è una costante che ancora riesce un poco a suscitarmi meraviglia, ma certo preferita di gran lunga al caotico traffico di automobili delle nostre città!
olanda_674tu_T560
 altra costante sono i tipici zoccoli di legno,
Zoccoli-di-Amsterdam
 che vengono esposti ovunque con piacevole impatto visivo, ne ho acquistati anche io naturalmente, ma sono molto rumorosi e non credo li indosserò mai 🙂
olanda_ebkq3_T0
 per non parlare dei mulini a vento, che troneggiano qua e là, rendendo unico l’ambiente9fdd056078ea107be9095f956059b722
incantevoli nei  paesaggi primaverili
25632_fullimage_oostport_Delft_winter_560x350
delft1
 ed ecco l’inverno con i suoi grandi ricami di gelo, in questi luoghi molto umidi è più favorito ad appiccicarsi ovunque con i suoi arabeschi che alla luce dei lampioni scintillano come filagrane argentate
autumn_in_delft_by_siddhartha19-d5iu3iq
QcNGUzg
 l’autunno che è  la stagione che più amo lancia i suoi riflessi rossi a colorare le acque e questo ravviva il paesaggio che spesso è di un triste colore grigiastro e  difficilmente vi si ritrova il nitore lucente dei nostri cieli mediterranei.
Spero di essere riuscita a darvi un piccolo resoconto della vita nei canali di queste  lande nel suo diverso ritmo storico e naturalistico.
A presto con altre emozioni da raccontare.
( le stupende foto delle 3 stasgioni in cui non ero presente a Delft mi sono state gentilmente prestate-ringrazio-)
Ventisqueras
Annunci

68 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Anonimo
    Mar 13, 2016 @ 10:23:50

    Bello, bello! E bravissima tu a raccontare la città e le sue meraviglie.
    Nicola

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  2. intempestivoviandante
    Mar 13, 2016 @ 10:24:55

    Veramente splendidi luoghi e bellissime foto!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  3. Nicola Losito
    Mar 13, 2016 @ 10:27:02

    Bello, bello! E bravissima tu a raccontare la città e le sue meraviglie.
    Nicola

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  4. panhirsch
    Mar 13, 2016 @ 10:29:07

    Oh wow, fab photos!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  5. YellowCable
    Mar 13, 2016 @ 12:48:09

    Great tour of the city. The small street and buildings with variety of colors make you feel its intimacy.

    Mi piace

    Rispondi

  6. Traveling Rockhopper
    Mar 13, 2016 @ 15:20:58

    I used to live in the Netherlands and Delft is a lovely town, it’s much better when people visit Delft than Amsterdam 😉

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  7. Laura
    Mar 13, 2016 @ 16:39:49

    L’Olanda e’ stupenda, bellissimo reportage, baci cara, buona domenica, ❤

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  8. anotherday2paradise
    Mar 13, 2016 @ 17:10:11

    Beautiful photos, Annalisa. I used to have clogs just like those red ones. My father was Dutch and we visited Holland a few times to see relatives. I love the Delft Blue pottery and have a few Dutch bells like this. I remember all the windmills and the tulip festival. I must have been to Delft when I was a child, and your picture gallery has taken me there again. 🙂 xx

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  9. vever02
    Mar 13, 2016 @ 17:41:06

    Hai fatto bellissime foto, questa città olandese è molto bella.
    Grazie mille per la condivisione

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  10. Martina Ramsauer
    Mar 13, 2016 @ 17:55:16

    Hai fatto vedere in un bellissimo modo tutto quello che è importante per Delft e l’Olanda. Mia figlia ha studiato ad Amsterdam, perciò ho anche avuto il piacere di visitare un po’ questo paese dei tulipani, zoccoli,biciclette, canali, mulini a vento e case meravigliose. I ciclisti e le loro capacità di guida mi hanno impressionato parecchio! Some stupende, come sempre le tue immagini. Ti auguri una buonissima settimana e ti mando un caro saluto:) Martina

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mar 14, 2016 @ 07:22:48

      buongiorno cara, vedo come quasi ognuno di voi ha un qualche e bel ricordo particolare dell’Olanda, tu con gli studi di tua figlia! in effetti è un paese-cartolina con le sue case così curate e i giardini pieni di fiori favolosi, l’amore che questo popolo ha per il lindore e la pulizia sono quasi maniacali, ma certo molto apprezzabili!
      Io sono una grande appassionata di biciclette, ma quella che adopero io è una mountain-bike perché qui da noi con il traffico così caotico è altamente sconsigliabile girare in città, o anche nei paesini di c ampagna, bisogna uscire e andare per i sentieri, oh, ma allora è bellissimo!
      Spero tu abbia passato una felice domenica, a presto cara, con un forte amichevole abbraccio
      🙂

      Liked by 1 persona

      Rispondi

  11. Maria-Lina
    Mar 13, 2016 @ 18:41:12

    Que tout est beau ma belle amie, merci pour cette belle visite, c’est magnifique! Bise et bonne soirée toute douce!

    Mi piace

    Rispondi

  12. katsumoriyama
    Mar 14, 2016 @ 13:36:30

    Bellissima città, piante acquatiche galleggianti sulla superficie dell’acqua ricorda Monet.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  13. Anonimo
    Mar 14, 2016 @ 16:25:08

    Annalisa una cosa la so per certo: sei incredibile!siamo a Pasqua e fino ad ora non ho conosciuto che una parte del tuo viaggio estivo, ok a nord, a nord….mi chiedo, fino dove sei arrivata? ma tanto so che non mi risponderai, 😦 dovrò attendere con pazienza ha ha

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  14. Anonimo
    Mar 14, 2016 @ 16:27:28

    peambolo a parte ho trovato molto bella e interessante questa tua scelta, ma se ben ti conosco, questo è solo un assaggino, sono curiosa di conoscere il resto.tempo bello, tanto sole, ma il mare in burrasca è il vero spettacolo…:-)
    Miri

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mar 14, 2016 @ 22:09:01

      sono una curiosona, mi piace approfondire e tu sai che questi sono appunti che servono anche a me per ricordare con amore
      tempo bello, sole e mare in burrasca…dalla tua finestra si spalanca il modo
      sei molto fortunata
      un grosso bacio

      Mi piace

      Rispondi

  15. Sartenada
    Mar 15, 2016 @ 10:41:42

    Sono contento che, avete presentato Delft con foto bellissime. Bella posta.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  16. giselzitrone
    Mar 15, 2016 @ 10:56:16

    Wünsche dir einen schönen Tag schöne Fotos und Beiträge ich war ein paar Tage in Urlaub bin aber wieder in Köln.Wünsche dir noch eine gute Woche eine Umarmung Gislinde

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mar 16, 2016 @ 15:48:47

      Ah, cara Gislinde, chissà quali foto incantevoli avrai scattato durante la tua vacanza, spero ce le farai vedere prestissimo, ti auguro un felice ritorno nella tua casa
      un amichevole abbraccio

      Mi piace

      Rispondi

  17. Denise
    Mar 15, 2016 @ 17:11:55

    Que tout est beau ma chère Ventis. C’est un magnifique voyage où se trouve des merveilles. Merci de ce très joli partage.
    Douce soirée chère amie avec toute mon amitié.
    Bisous ♥

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mar 16, 2016 @ 15:50:55

      mi sembra passato moltissimo tempo ormai dal viaggio dell’estate e scrivendo e rileggendo mi accorgo che ormai è diventato un ricordo…un piacevole ricordo
      passa una bella serata, amica Denise, 🙂

      Mi piace

      Rispondi

  18. ladyfi
    Mar 15, 2016 @ 18:43:16

    Gorgeous shots! Delft is just lovely.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  19. ChgoJohn
    Mar 16, 2016 @ 05:56:57

    I have been to the Netherlands a number of times, Ventis, and always enjoyed my time there. The people are kind and the perfect hosts, while the each city is a sight to behold. Once again, you’ve written a post that has given me pause as I reflect upon some wonderful times spent in that special country. Grazie mille!

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mar 16, 2016 @ 15:55:42

      sì, John, gli olandesi sono persone che sanno apprezzare la vita e il loro modo di viverla è insieme intenso e pacato, e la loro ospitalità e gentilezza ha pochi paragoni, si va volentieri in vacanza in posti così. Sono particolarmente felice di averti fatto affiorare ricordi piacevoli!
      Ti ringrazio per le sempre gentili parole, ti auguro tantissime belle cose
      a presto

      Liked by 1 persona

      Rispondi

  20. restlessjo
    Mar 16, 2016 @ 09:30:29

    What a beautiful and calm city, Annalisa! Perfect for strolling 🙂 I love your image of the man peering in the window and reflections. So much beauty! Why haven’t I been to this city? 🙂 Thank you for a warm and wonderful introduction.

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  21. enricogarrou
    Mar 16, 2016 @ 13:44:18

    Ma Delft è incantevole! Le tue foto mettono in mostra una cittadina deliziosa che non conoscevo. Complimenti per averlo presentato. Un abbraccio grande

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  22. ventisqueras
    Mar 16, 2016 @ 15:58:32

    se non ci sei stata, cara Giovanna, prendi il tuo caro maritino, gli chiedi di lavorare un po’ meno e di portarti a fare un giro a Delft, farete una bella vacanza, e tu uno spettacolo di immagini da fare noi felici.Ok?
    bacio, bacio 🙂

    Mi piace

    Rispondi

  23. lolaWi
    Mar 16, 2016 @ 19:01:45

    great pictures of this beautiful city, Annalisa! love the arched bridges; they’re so romantic! the autumn colors are stunning! 🙂

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  24. giselzitrone
    Mar 17, 2016 @ 11:23:14

    Wunderschön lieber Ventis schönes buntes Fahrrad liebe Grüße und einen schönen Donnerstag wünsche ich dir eine Umarmung Gislinde

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  25. Mr.Loto
    Mar 17, 2016 @ 11:48:13

    È sempre un piacere leggerti.
    Avrei voluto un’insegnante di geografia come te! 😉

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mar 19, 2016 @ 05:16:44

      a tale proposito ti farò ridere, stufa delle insulse lezioni della prof un giorno mi dsono alzata in piedi e sostituita a lei, beccandomi una nota e la sua sempiterna antipatia ha ha
      buon week Mr Loto!

      Mi piace

      Rispondi

  26. Affy
    Mar 17, 2016 @ 15:01:35

    Sempre interessante curiosare tra le tue pagine dove fotografie e parole si mescolano regalando ottime informazioni e curiosità. 🙂
    Un caro abbraccio da Affy

    Liked by 1 persona

    Rispondi

  27. wolfghost
    Mar 19, 2016 @ 21:32:33

    Splendida la poesia con il protagonista cignesco 😀
    Non conoacevo questa città, molto affascinante.
    Trasformare in punto di forza ciò che si è faticosamente conquistato è un grande merito.
    Bellissime immagini, come sempre! 😉
    http://www.wolfghost.com

    Liked by 1 persona

    Rispondi

    • ventisqueras
      Mar 22, 2016 @ 07:58:00

      caro Wolf i cigni sono uccelli elegantissimi ma al contrario della loro etera apparenza sono itpi piuttosto irascibili quando ero bambina ho provato a rincorrerli …e in realtà sono loro che hanno rincorso me soffiando e emettendo dei versi terribili…( ok, ero una discolaccia me lo sono meritato) forse per riparare ho loro dedicato queste rime!
      Gli olandesi sonoil classico esempio di quando di dice che uno tira un calcio ad un sasso e ci escono soldi! però il modo altezzoso e distante che usarono nelle colonie conquistate ha fatto loro fare la fine mia col cigno, hi hi
      ti ringrazio, la tua presenza è sempre molto piacevole egradita
      buon martedì
      🙂

      Mi piace

      Rispondi

  28. Lignum Draco
    Mar 20, 2016 @ 03:04:07

    I’ve never been but this looks so beautiful. Thank you for taking us there.

    Mi piace

    Rispondi

  29. ventisqueras
    Mar 22, 2016 @ 07:59:41

    faresti bene a farci un salto, prima o poi…m’immagino le meravoglie fotografiche che ne uscirebbero fuori!
    🙂

    Mi piace

    Rispondi

  30. Trackback: Keukenhof- Delft -Giethoorn- ( Nederland ) 2015 – nel paese dei tulipani-In the land of tulips | ventisqueras

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: